Nati per leggere a Cori Incontro con Bruno Tognolini

Nati per leggere a Cori Incontro con Bruno Tognolini

11/11/2016 0 Di Marco Castaldi

Hits: 26

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2640 volte!

Il noto autore di lib­ri per l’infanzia darà il via al tour pro­mozionale nel Lazio del prog­et­to nazionale. Doppio appun­ta­men­to pres­so la Bib­liote­ca Civi­ca ‘Elio Fil­ip­po Accroc­ca’, lunedì 14 alle ore 17 e mart­edì 15 Novem­bre alle ore 10.

Par­tirà da Cori, con uno dei più impor­tan­ti autori ital­iani di let­ter­atu­ra per l’infanzia il tour di pro­mozione nel Lazio del prog­et­to ‘Nati per leg­gere’. Lunedì 14 e mart­edì 15 Novem­bre la Bib­liote­ca Civi­ca ‘Elio Fil­ip­po Accroc­ca’ accoglierà Bruno Togni­ni per par­lare di let­tura, cre­ativ­ità, poe­sia e pre­sentare il prog­et­to ‘Nati per leg­gere’, che dal 1999 pro­muove la let­tura in famiglia sin dal­la nasci­ta, con il coin­vol­gi­men­to di bib­lioteche, pedi­atri, docen­ti e tutte le per­sone che lavo­ra­no con pas­sione alla pro­mozione del­la let­tura per bambini.

Il tour pro­mozionale toc­cherà in tut­to 6 bib­lioteche laziali, pro­mosso dal­la Regione Lazio, in col­lab­o­razione con l’A.I.B — Asso­ci­azione Ital­iana Bib­lioteche – sezione Lazio, con i fon­di del­la L. R. 16/2008 per la pro­mozione del libro e del­la let­tura — anno 2016. L’iniziativa sul ter­ri­to­rio, patro­ci­na­ta dal Comune di Cori, si avvar­rà del sup­por­to dell’Associazione ‘Arca­dia’ che gestisce la Bib­liote­ca Civi­ca ‘Elio Fil­ip­po Accroc­ca’, uni­ca tap­pa in provin­cia di Lati­na, a con­fer­ma del­la qual­ità dei servizi offer­ti, in specie quel­li per la val­oriz­zazione del­la let­tura in età prescolare.

Lunedì 14 Novem­bre alle 17.00 ci sarà un incon­tro ded­i­ca­to esclu­si­va­mente agli adul­ti, e in par­ti­co­lar modo ai gen­i­tori di bam­bi­ni da 0 a 6 anni appas­sion­ati di let­ter­atu­ra per l’infanzia. Mart­edì 15 Novem­bre dalle 10 alle 12 si svol­gerà invece un lab­o­ra­to­rio di let­tura cre­ati­va riv­olto a due clas­si delle scuole locali che già in pas­sato han­no col­lab­o­ra­to con la Bib­liote­ca civi­ca ‘Elio Fil­ip­po Accroc­ca’: una del servizio aggiun­ti­vo de ‘Il Bru­co Verde’ e la sezione A dell’infanzia ‘A. Mar­che­t­ti’ dell’Istituto Com­pren­si­vo Statale ‘Cesare Chiominto’.

Bruno Tog­no­li­ni è nato a Cagliari nel 1951. Da bam­bi­no gli piace­va leg­gere e costru­ir­si i gio­cat­toli con leg­netti, chio­di­ni e spa­go. Ha com­in­ci­a­to a scri­vere quan­do ha capi­to, da let­tore, che le sto­rie era­no come quei gio­cat­toli: pote­va costru­irse­le da sé. E così è diven­ta­to scrit­tore per bam­bi­ni, a 40 anni, per caso, per rac­con­tare sto­rie alla figlia Angela. Fino­ra ha scrit­to 45 lib­ri e scrit­to testi per l’Albero Azzur­ro e la Mele­vi­sione, teatro e can­zoni, video­giochi e Rime d’Occasione per chi gliele chiede­va. Ha vin­to anche due Pre­mi Andersen.

Mar­co Castaldi

Addet­to Stam­pa & OLMR