ALBANO LAZIALE: CARABINIERI ARRESTANO DUE PUSHER CHE SPACCIAVANO NEI PRESSI DI DUE SCUOLE

ALBANO LAZIALE: CARABINIERI ARRESTANO DUE PUSHER CHE SPACCIAVANO NEI PRESSI DI DUE SCUOLE

10/11/2016 0 Di puntoacapo
Vis­ite: 1126

carabinieri88ALBANO LAZIALE: CARABINIERI ARRESTANO DUE PUSHER CHE SPACCIAVANO NEI PRESSI DI DUE SCUOLE.

ALBANO LAZIALE (RM) – Vende­vano dro­ga vici­no a due isti­tu­ti sco­las­ti­ci di Albano Laziale. Gli acquiren­ti era­no gio­vanis­si­mi ragazzi con zaino in spal­la che, pri­ma di var­care la soglia dell’aula, face­vano “riforn­i­men­to” a pochi metri dal­la scuo­la. 

E’ con l’accusa di spac­cio e deten­zione di sostanze stu­pe­facen­ti che i Cara­binieri del­la Stazione di Albano Laziale han­no arresta­to un 18enne ed un 25enne del­la zona. 

In par­ti­co­lare, i mil­i­tari han­no accer­ta­to che i due, pri­ma e dopo le lezioni, “allesti­vano” un fiorente smer­cio di dro­ga den­tro un vico­lo nei pres­si del­la cen­tralis­si­ma via Appia. Così è scat­ta­to il blitz che ha con­sen­ti­to di sor­pren­dere i push­er con le dosi, già con­fezion­ate, anco­ra tra le mani. Com­p­lessi­va­mente sono sta­ti seques­trati cir­ca 20 g tra hashish e mar­i­jua­na, men­tre i due push­er sono sta­ti sot­to­posti agli arresti domi­cil­iari.