Kick boxing: Daniel Borsei è il nuovo Campione del Mondo dell’ASD Fight Club Team Frasca di Cori

Kick boxing: Daniel Borsei è il nuovo Campione del Mondo dell’ASD Fight Club Team Frasca di Cori

03/11/2016 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2183 volte!

Il sedi­cenne fight­er corese è sal­i­to sul gradi­no più alto del podio ai recen­ti Cam­pi­onati Mon­di­ali Uni­fi­cati di Arti Marziali WTKA/WKA 2016 nel­la spe­cial­ità Kick Light cat­e­go­ria Junior ‑84 kg. Medaglia di bron­zo per il tredi­cenne com­pag­no di squadra Denis Bal­an nel­la spe­cial­ità Kick Light cat­e­go­ria Cadet­ti ‑47 Kg.

Daniel Bor­sei è il nuo­vo cam­pi­one del mon­do di kick box­ing – spe­cial­ità Kick Light cat­e­go­ria Junior ‑84 kg. Il sedi­cenne fight­er corese dell’ASD Fight Club Team Fras­ca è sal­i­to sul gradi­no più alto del podio ai recen­ti Cam­pi­onati Mon­di­ali Uni­fi­cati di Arti Marziali WTKA/WKA 2016 svolti in Toscana dal 25 al 30 Otto­bre pres­so il Car­rara Fiere di Mari­na di Car­rara. Una sto­ria che con­tin­ua per l’ASD Fight Club Team Fras­ca di Cori. Daniel infat­ti è allena­to dal Mae­stro Michele Fras­ca, anche lui cam­pi­one del mon­do nel 2006 e 2007, men­tre nel 2015 e 2016 era toc­ca­to a Mat­teo Fil­ip­pi. Una squadra dove spic­ca anche Sara Pis­til­li, Cam­pi­ones­sa Ital­iana in car­i­ca nel­la cat­e­go­ria Cadet­ti 13/15 sia nel Light Con­tact che nel Kick Light.

Altra sod­dis­fazione è giun­ta dal­la spe­cial­ità Kick Light cat­e­go­ria Cadet­ti ‑47 Kg dove il tredi­cenne Denis Bal­an è rius­ci­to a con­quistare la medaglia di Bron­zo dopo una duris­si­ma finale per il 3° e 4° pos­to.  Al rien­tro Daniel e Denis sono sta­ti accolti tri­on­fal­mente da tut­to lo staff del­la Fight Club con una fes­ta a sor­pre­sa orga­niz­za­ta per loro nel­la palestra il Tem­pio delle Arti Marziali Fight Club, da diver­si anni ormai fuci­na di tal­en­ti che si stan­no affer­man­do in ambito nazionale e inter­nazionale por­tan­do in alto il nome di questo sport, il pro­prio e quel­lo dei maestri e non ulti­mo quel­lo di Cori.

L’evento mon­di­ale come sem­pre ha reg­is­tra­to numeri da record. Han­no ader­i­to oltre 50 fed­er­azioni inter­nazion­ali e parte­ci­pa­to cir­ca 5.000 atleti. Su un’area di 2000 mq sono sta­ti allesti­ti una venti­na di tata­mi e tre ring sui quali si sono svolti i com­bat­ti­men­ti in numerose dis­ci­pline e cat­e­gorie. Dopo le oper­azioni pre­lim­i­nari di peso e reg­is­trazione, mer­coledì; giovedì pomerig­gio sono iniziate le varie gare di qual­i­fi­cazione, pre­ce­dute la mat­ti­na dal­la cer­i­mo­nia di inau­gu­razione con la sfi­la­ta delle del­egazioni sul lun­go­mare. Domeni­ca invece si sono svolte le finali.

Mar­co Castal­di

Addet­to Stam­pa & OLMR