Rieti al bivio: estrema periferia di Roma o Umbria? Un convegno il 5 Novembre

Rieti al bivio: estrema periferia di Roma o Umbria? Un convegno il 5 Novembre

31/10/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2437 volte!

manifesto-1105-150dpi-17x25Rieti al bivio: estrema periferia di Roma o Umbria? Un convegno Sabato 5 Novembre, organizzato da Rieti Virtuosa 

 Rieti Vir­tu­osa crede che le prossime elezioni comu­nali non deb­bano essere occa­sione per con­ser­vare un potere male eserci­ta­to, o per restau­rare una destra che ha manda­to ques­ta cit­tà in ban­car­ot­ta. Occorre piut­tosto inno­vare, pro­po­nen­do alla cit­tà ed al ter­ri­to­rio un suo ripen­sa­men­to strate­gi­co

Ripen­sa­men­to strate­gi­co che sarà comunque nec­es­sario a fronte delle prossime ed inelut­ta­bili rior­ga­niz­zazioni ter­ri­to­ri­ali, a par­tire da un Lazio che con la cos­ti­tuzione dell’Area Met­ro­pol­i­tana di Roma perderà la sua resid­ua ragione d’essere.

Sin da Gen­naio Rieti Vir­tu­osa ha pos­to il tema del des­ti­no “ter­ri­to­ri­ale” (che è anche di mod­el­lo di svilup­po) ma la classe polit­i­ca e di cat­e­gorie di ques­ta cit­tà non ha saputo o volu­to cogliere lo spun­to, tranne le preved­i­bili chiusure di parte.

Non così i cit­ta­di­ni, che invece han­no man­i­fes­ta­to inter­esse e curiosità per il tema di una pos­si­bile aggregazione di Rieti all’Umbria; questo par­tendo da una assai con­di­visa sen­sazione di malessere nei rap­por­ti con la Regione Lazio e la polit­i­ca romana.

E allo­ra, sic­come a pri­mav­era i cit­ta­di­ni saran­no final­mente chia­mati a scegliere (il pro­prio futuro o in sub­or­dine a chi affi­dare i prossi­mi cinque anni di tirare avan­ti), Rieti Vir­tu­osa pone sin d’ora come tema delle prossime elezioni il Riordi­no Ter­ri­to­ri­ale e l’aggregazione all’Umbria.

Pri­ma occa­sione è il con­veg­no che si ter­rà Saba­to 5 Novem­bre dalle 15 alle 19 all’Hotel Ser­e­na (via dei Sali­ci, 46/A), dove se ne par­lerà e saran­no trat­tati speci­fi­ca­mente i temi del­la san­ità (San­ità Reati­na e San­ità Umbra: con­cor­ren­za o inte­grazione?), dei trasporti (Comu­ni­cazioni e trasporti; Rieti lon­tana da tut­to o sno­do di comu­ni­cazioni?), del­lo svilup­po strate­gi­co (Next Rieti: pas­sa per CiViTeR lo svilup­po del­la prossi­ma Rieti).

I temi saran­no svilup­pati come tav­ole rotonde e sarà utile la parte­ci­pazione atti­va del­la cit­tad­i­nan­za.

Movi­men­to civi­co Rieti Vir­tu­osa

Con­di­vi­di:
error0