Ciampino, Gente Libera: ‘In piazza per la salute dei cittadini a rischio’

Ciampino, Gente Libera: ‘In piazza per la salute dei cittadini a rischio’

25/10/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 940 volte!

ivan_boccali2Ciampino, Gente Lib­era: ‘In piaz­za per la salute dei cit­ta­di­ni a ris­chio’

Inter­viene su salute e qual­ità del­la vita cit­tad­i­na il Coor­di­na­tore ciampinese di Gente Lib­era, Ste­fano Bonazzi: ‘La tutela del­la salute pub­bli­ca non sem­bra una pri­or­ità di ques­ta Ammin­is­trazione’ – dichiara – ‘e dire che sarebbe una delle prin­ci­pali attribuzioni del Sin­da­co sancite dal­la legge. Sul­la nos­tra Cit­tà già pesa come un macig­no l’assenza di un Ospedale, per non par­lare di un pun­to di Pri­mo Soc­cor­so atti­vo 24 ore al giorno. Oggi ci tro­vi­amo anche privi di un pre­sidio dep­u­ta­to alle vac­ci­nazioni, la cui assen­za sta costrin­gen­do le famiglie a spostar­si a Mari­no anche solo per pren­dere un sem­plice appun­ta­men­to. Sem­bra infat­ti che né tele­foni­ca­mente né tramite email si riesca a pren­dere con­tat­to con le nuove strut­ture. Insom­ma un caos che non solo gen­era dis­ap­pun­to e perdite di tem­po ma mette addirit­tura a repen­taglio la salute dei nos­tri bam­bi­ni. Nel frat­tem­po il Sin­da­co ha pen­sato bene di met­tere in atto il prog­et­to del­la creazione di un incener­i­tore pres­so il Cimitero. Un cen­tro che immet­terebbe nell’atmosfera fumi e residui di com­bus­tione inevitabil­mente poco salu­bri. Fuori salute, dunque, e den­tro inquina­men­to. Questo il pre­oc­cu­pante trend segui­to. Un incener­i­tore che, guar­da caso, sarebbe dato in appal­to ad una Dit­ta ester­na. Noi di Gente Lib­era non siamo d’accordo e scen­der­e­mo presto in Piaz­za’ – con­clude Bonazzi – ‘per rac­cogliere le firme di tut­ti quel­li che han­no vera­mente a cuore la salute ed il benessere del­la Cit­tà.’

Con­di­vi­di:
error0