A Castel Gandolfo arriva EasyPark e la sosta si paga anche con l’App

A Castel Gandolfo arriva EasyPark e la sosta si paga anche con l’App

25/10/2016 1 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2738 volte!

castelgandolfo lago albanoA Castel Gandolfo arriva EasyPark e la sosta si paga anche con l’App  

Dal 20 Otto­bre 2016, anche a Cas­tel Gan­dol­fo, è pos­si­bile gestire e pagare la sos­ta sulle strisce blu con Easy­Park, leader europeo nel mobile park­ing, già disponi­bile in oltre 100 cit­tà ital­iane.

Tramite l’App Easy­Park, scar­i­ca­bile gra­tuita­mente per iOS, Android e Win­dows Phone- l’automobilista può comoda­mente atti­vare, pro­l­un­gare, ter­minare e pagare la pro­pria sos­ta .

Diver­si i van­tag­gi del sis­tema: l’utente risparmia tem­po nelle oper­azioni di sos­ta, non doven­do più ricor­rere al par­cometro, alle mon­e­tine ed ai taglian­di; può pro­l­un­gare la dura­ta del­la sos­ta diret­ta­mente dal pro­prio cel­lu­lare, ovunque si tro­vi, o inter­romper­la antic­i­pata­mente al rien­tro in auto, e pagare solo per la sos­ta effet­ti­va­mente con­suma­ta, nel rispet­to delle tar­iffe sta­bilite dall’Amministrazione comu­nale; infine può uti­liz­zare il servizio nelle cit­tà, ital­iane ed estere, in cui è disponi­bile.

L’automobilista può infat­ti usufruire del servizio in tutte le cit­tà in cui Easy­Park è oper­a­ti­vo: in oltre 100 comu­ni ital­iani, tra i quali Roma, Albano Laziale, Vel­letri, Cassi­no e San Cesareo, e in qua­si 400 cit­tà all’estero. Easy­Park van­ta la mag­gior cop­er­tu­ra ter­ri­to­ri­ale a liv­el­lo ital­iano ed europeo.

Siamo molto sod­dis­fat­ti di pot­er annun­cia­re l’avvio di questo servizio sul nos­tro ter­ri­to­rio. Il nos­tro paese, polo tur­is­ti­co conosci­u­to in tut­to il mon­do, accoglie ogni anno decine di migli­a­ia di vis­i­ta­tori che tro­ver­an­no in Easy­Park un utile stru­men­to per gestire la sos­ta dei loro veicoli. L’attivazione del servizio, forte­mente volu­to dall’amministrazione comu­nale, coin­cide con l’ampliamento dell’offerta tur­is­ti­ca di Cas­tel Gan­dol­fo; a par­tire da ven­erdì, infat­ti, all’interno del Palaz­zo Apos­toli­co che si affac­cia sul­la piaz­za prin­ci­pale del bor­go, sarà vis­itabile l’appartamento pri­va­to del Papa. A par­tire da oggi i tur­isti dispon­gono di un servizio più como­do ed effi­ciente per pot­er godere del­la bellez­za del nos­tro paese.” affer­mano il Sin­da­co di Cas­tel Gan­dol­fo, Mil­via Monach­esi e l’Assessore ai servizi Alber­to De Ange­lis.

Dichiara inoltre Gio­van­ni Lau­dic­i­na, Coun­try Man­ag­er Italia di Easy­Park. “Gra­zie all’Amministrazione comu­nale  ed al gestore del­la sos­ta S.I.S, il nos­tro servizio è ora disponi­bile anche a Cas­tel Gan­dol­fo. Con la nos­tra App, l’automobilista può comoda­mente gestire le oper­azioni di sos­ta dal pro­prio cel­lu­lare e avere così a dis­po­sizione più tem­po da dedi­care alle pro­prie attiv­ità ed alla pro­pria vita.” 

********

Come fun­ziona il servizio Easy­Park:

Bas­tano poche e sem­pli­ci oper­azioni:

Reg­is­trarsi tramite l’App Easy­Park (disponi­bile gra­tuita­mente per iOS, Android e Win­dows Phone) o attra­ver­so il sito www.easyparkitalia.it, oppure chia­man­do il n. 089. 92.60.100- e acquistare un cred­i­to di sos­ta, ricar­i­ca­bile, con car­ta di cred­i­to, anche prep­a­ga­ta, dei cir­cuiti Visa o Mas­ter­card, oppure Pay­Pal o Bonifi­co Ban­car­io. Tale cred­i­to servirà a pagare le soste con­su­mate.

Appos­ta la vetro­fa­nia Easy­Park sul parabrez­za, si può iniziare ad uti­liz­zare il servizio.

Per atti­vare, pro­l­un­gare, ter­minare e pagare la sos­ta, si può uti­liz­zare l’App Easy­Park, facile ed intu­iti­va, o accedere alla pro­pria area ris­er­va­ta disponi­bile nel sito www. easyparkitalia.it

oppure, uti­liz­zare il servizio tele­fon­i­co a rispos­ta auto­mat­i­ca inter­at­ti­va, chia­man­do il numero 089. 92.60.100 dal cel­lu­lare reg­is­tra­to.

Le infor­mazioni richi­este per iniziare la sos­ta sono: il ‘codice area di sos­ta’, disponi­bile auto­mati­ca­mente sull’App Easy­Park atti­van­do la geolo­cal­iz­zazione gps e clic­can­do “Vedi map­pa” o vis­i­bile sui par­cometri, il numero di tar­ga del vei­co­lo; l’orario pre­vis­to di fine sos­ta, che potrà essere pro­l­un­ga­to o inter­rot­to antic­i­pata­mente, al rien­tro in auto.

Gli ausil­iari del traf­fi­co pos­sono ver­i­fi­care la cor­ret­ta atti­vazione del­la sos­ta tramite il con­trol­lo del­la tar­ga dell’auto.

Il cos­to del servizio Easy­Park è aggiun­ti­vo all’im­por­to del­la sos­ta cal­co­la­to sec­on­do le tar­iffe sta­bilite dall’Amministrazione Comu­nale.

Chi uti­liz­za spes­so il servizio può scegliere il pac­chet­to Easy­Park Large (€ 2,99/ mese), men­tre chi parcheg­gia solo occa­sion­al­mente può optare per Easy­Park Small (nes­sun cos­to fis­so, +15% /sosta).

Per mag­giori infor­mazioni: www.easyparkitalia.it

Easy­Park Italia è su Face­book e Twit­ter

*******************

Il Grup­po Easy­Park  

In qua­si 500 cit­tà su 10 mer­cati (Svezia, Norve­g­ia, Dan­i­mar­ca, Fin­lan­dia, Ger­ma­nia, Aus­tria, Italia, Spagna, Fran­cia e Aus­tralia), Easy­Park aiu­ta gli auto­mo­bilisti a trovare e pagare il parcheg­gio. Gra­zie alla sua tec­nolo­gia avan­za­ta e all’elaborazione dei dati di sos­ta, l’azienda è in gra­do di fornire soluzioni per le smart cities final­iz­zate a ottimiz­zare il traf­fi­co, miglio­rare l’accesso urbano e ridurre i costi delle oper­azioni di parcheg­gio.  Dal 2001, la pluripremi­a­ta App con­sente agli  auto­mo­bilisti di risparmi­are tem­po e denaro. Per mag­giori infor­mazioni: www.easyparkgroup.com.

In Italia, Easy­Park è disponi­bile in 100 cit­tà tra le quali Roma, Milano, Tori­no, Napoli, Bologna, Verona e Cata­nia. Una pre­sen­za in costante cresci­ta, che ogni mese vede nuovi comu­ni aggiunger­si al cir­cuito.