Genzano Sostenibile chiede un incontro all’amministrazione sull’Impianto Biomasse

Genzano Sostenibile chiede un incontro all’amministrazione sull’Impianto Biomasse

30/09/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1415 volte!

Genzano_Piazza_San_SebastianoGenzano, IMPIANTO BIOMASSE: Esiste e chiediamo incontro pubblico ad amministrazione e consiglio comunale tutto lunedì 3 ottobre

Salu­ti­amo con sod­dis­fazione la parte­ci­pazione alla nos­tra assem­blea di ieri, 28 set­tem­bre, all’anfiteatro dell’Olmata di Gen­zano, di numerosi cit­ta­di­ni res­i­den­ti dell’area inter­es­sa­ta dall’impianto, del pres­i­dente del Con­sorzio del­la Zona Arti­gianale e di espo­nen­ti del Comi­ta­to Civi­co di Mon­tecagno­let­to.

L’incontro è sta­to estrema­mente profi­c­uo in quan­to ci ha per­me­s­so di rice­vere infor­mazioni di pri­ma mano da parte di alcu­ni cor­ag­giosi cit­ta­di­ni, res­i­den­ti in prossim­ità dell’impianto, che già da tem­po ave­vano denun­ci­a­to alle autorità com­pe­ten­ti attiv­ità anomale e pos­si­bili irre­go­lar­ità nell’utilizzo dei capan­noni inter­es­sati dal con­tes­ta­to impianto. Gra­zie alla loro cir­costanzi­a­ta tes­ti­mo­ni­an­za (che ci pre­mur­ere­mo nat­u­ral­mente di ver­i­fi­care pun­to per pun­to) risul­ta che attiv­ità di stoccag­gio dei mate­ri­ali, gras­si e altri prodot­ti di orig­ine ani­male per la futu­ra com­bus­tione,  sareb­bero già in atto da tem­po, con una rot­tura di una pom­pa e con­seguente sver­sa­men­to di liq­ui­di nel novem­bre 2015;  e che addirit­tura  una pro­va di avvio dei motori sarebbe già sta­ta effet­tua­ta , con forte rumore e odori sgrade­voli, in assen­za di qual­si­asi autor­iz­zazione a noi nota. Gli stes­si res­i­den­ti han­no seg­nala­to attiv­ità in orari not­turni , la pre­sen­za di una cel­la frig­orifera per usi impre­cisati, cis­terne con­te­nen­ti liq­ui­di infi­amma­bili, canne fumarie a pochi mt dalle abitazioni e perfi­no canne di aspi­razione e ispi­razione pog­gianti su un tet­to con cop­er­tu­ra in las­tre d’amianto , prob­a­bil­mente dete­ri­o­rate. Per non par­lare del­lo spre­co di acqua che servirà per il raf­fred­da­men­to dei motori e dei prob­le­mi di smal­ti­men­to e  depu­razione delle acque stesse.

Anche per questi motivi, questo comu­ni­ca­to va let­to come una let­tera aper­ta di invi­to urgente sia per l’at­tuale ammin­is­trazione che per quel­la pas­sa­ta e tutte le forze politiche, nonchè cit­ta­di­ni e movi­men­ti a inter­venire nel­la riu­nione che con­vocher­e­mo per lunedì 3 otto­bre alle ore 19 pro­prio nei pres­si del­l’impianto, esat­ta­mente in Viale degli Arti­giani 49.

A tal propos­i­to abbi­amo nat­u­ral­mente accolto con sod­dis­fazione il recente preavvi­so di diniego all’impianto pre­sen­ta­to dall’amministrazione comu­nale di Gen­zano, in mer­i­to a lacunosità nel­la richi­es­ta, e met­ter­e­mo a dis­po­sizione delle autorità, qualo­ra com­pro­vate,  le ulte­ri­ori irre­go­lar­ità di cui siamo venu­ti a conoscen­za.

Ricor­diamo che siamo in atte­sa anco­ra di entrare in pos­ses­so del­la doc­u­men­tazione rego­lar­mente richi­es­ta il cui ter­mine scade tra cir­ca quindi­ci giorni.

Non esclu­den­do  future mobil­i­tazioni pub­bliche per far sen­tire la voce del­la cit­tad­i­nan­za con­tro l’apertura di impianti a bio­masse sul nos­tro ter­ri­to­rio.

https://www.facebook.com/Genzano.SOStenibile/

genzano.sostenibile@gmail.com

Comi­ta­to Cit­tadi­no per i Beni Comu­ni “Gen­zano SOSteni­bile”

Con­di­vi­di:
error0