Video sponsorizzato.  METRO: l’11 ottobre si celebrano le Attività in Proprio

Video sponsorizzato. METRO: l’11 ottobre si celebrano le Attività in Proprio

29/09/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 106104 volte!

schermata-2016-09-29-alle-12-49-29Video spon­soriz­za­to.

METRO: l’11 ottobre si celebrano le Attività in Proprio

L’11 otto­bre si cel­e­bra­no le Attiv­ità in Pro­prio, l’ossatura eco­nom­i­ca del nos­tro Paese. L’iniziativa di METRO si svol­gerà in con­tem­po­ranea in ben 25 Pae­si ed è aper­ta alla parte­ci­pazione di tut­ti. Chi gestisce un bar, un ris­torante, un b&b, una pizze­ria, insom­ma, chi­unque possie­da un’attività in pro­prio potrà accedere al sito http://bit.ly/2d9gJ0B e reg­is­trare la pro­pria offer­ta spe­ciale e la pro­pria attiv­ità. Una piattafor­ma che offrirà vis­i­bil­ità ed una map­pa inter­at­ti­va su cui cer­care le offerte e le attiv­ità più vicine. Le offerte dovran­no essere stu­di­ate apposi­ta­mente per l’11 otto­bre: un gus­to spe­ciale di piz­za, un’offerta per le con­seg­ne a domi­cilio, un trat­ta­men­to extra in un per­not­ta­men­to o un omag­gio all’arrivo, starà all’imprenditore scegliere cosa offrire e potrà reg­is­trar­si gra­tuita­mente.

Ques­ta inizia­ti­va si ripeterà anche nei prossi­mi anni, cre­an­do un vero e pro­prio even­to, un appun­ta­men­to fis­so, uni­co e riconosci­bile, ogni sec­on­do mart­edì di otto­bre.

La scelta di METRO è data pro­prio dal­la nos­tra con­statazione di aper­tu­ra: le pic­cole e medie imp­rese che fan­no attiv­ità in pro­prio cos­ti­tu­is­cono l’ossatura non solo dell’Italia, ma di tutte e 25 le Nazioni sulle quali ver­rà svilup­pa­ta la cam­pagna. Una sor­ta di fil rouge che attra­ver­sa il globo e che pun­ta a met­tere al cen­tro dell’attenzione chi fa parte quo­tid­i­ana­mente delle nos­tre vite e ci for­nisce quel­la miri­ade di servizi che con­tribuis­cono a ren­der­le più belle.

Un’opportunità, per gli impren­di­tori, di avere per un giorno una vet­ri­na a loro ded­i­ca­ta gra­tuita­mente e far­si conoscere da un’utenza più ampia, con la prospet­ti­va di crescere e di miglio­rare.

Questo post è sta­to spon­soriz­za­to da METRO, ma le opin­ioni espresse sono autonome.

Con­di­vi­di: