Fiscalità locale partecipata: il convegno a Cori venerdì 30 Settembre

Fiscalità locale partecipata: il convegno a Cori venerdì 30 Settembre

22/09/2016 0 Di Marco Castaldi

Hits: 12

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2593 volte!

La gior­na­ta di stu­dio è riv­ol­ta ai Pro­fes­sion­isti Tec­ni­ci e Trib­u­tari, ai Cen­tri di Assis­ten­za Fis­cale, ai Patronati, alle Asso­ci­azioni di Cat­e­go­ria, agli Ammin­is­tra­tori degli Enti Locali e ai respon­s­abili tec­ni­ci e finanziari dei Comu­ni e a cit­ta­di­ni inter­es­sati. L’iscrizione è gra­tui­ta e i pre­sen­ti potran­no richiedere l’attestato di partecipazione.

Ven­erdì 30 Set­tem­bre, dalle ore 10:30, pres­so la sala con­feren­ze del Museo del­la Cit­tà e del Ter­ri­to­rio di Cori, si ter­rà il con­veg­no per la pre­sen­tazione e istruzione all’utilizzo del ‘Por­tale per il cit­tadi­no – Ter­ri­to­rio e Fis­cal­ità Locale Parte­ci­pati’ — e ADDRESSAT® — Servizi tec­no­logi­ci sin­er­gi­ci e parte­ci­pati tra Pro­fes­sion­isti, Cit­ta­di­ni e Comune riv­olto ai Pro­fes­sion­isti Tec­ni­ci e Trib­u­tari, ai Cen­tri di Assis­ten­za Fis­cale, ai Patronati, alle Asso­ci­azioni di Cat­e­go­ria, agli Ammin­is­tra­tori degli Enti Locali e ai respon­s­abili tec­ni­ci e finanziari dei Comu­ni e ai cit­ta­di­ni inter­es­sati. L’iscrizione è gra­tui­ta e i pre­sen­ti potran­no richiedere l’attestato di partecipazione. 

L’iniziativa, orga­niz­za­ta dall’Assessorato al Bilan­cio, fa segui­to all’avviamento da parte dell’Amministrazione comu­nale di Cori di un proces­so di creazione di una ban­ca dati dell’intero ter­ri­to­rio comu­nale a all’adozione di un mod­el­lo orga­niz­za­ti­vo ter­ri­to­ri­ale e trib­u­tario in gra­do d’integrare le moltepli­ci infor­mazioni nec­es­sarie alla cor­ret­ta ed equa ges­tione delle entrate. Oggi l’obiettivo del Comune è quel­lo di sem­pli­fi­care ed ottimiz­zare il lavoro all’interno dell’Ente e di offrire a cit­ta­di­ni, imp­rese, con­sulen­ti tec­ni­ci e fis­cali, CAF, ecc., servizi nuovi, traspar­en­ti e di facile uti­liz­zo attra­ver­so dei sis­te­mi ded­i­cati online.

In questo cam­bi­a­men­to orga­niz­za­ti­vo e tec­no­logi­co, è nec­es­sario il coin­vol­gi­men­to di tut­ti i sogget­ti inter­es­sati per pot­er rag­giun­gere una equa e parte­ci­pa­tafis­cal­ità locale’. Per appro­fondire ed anal­iz­zare le soluzioni adot­tate per risol­vere le plurime crit­ic­ità del­la IUC (sia dal lato del Comune che dal lato del cittadino/CAF/Professionisti) e per pre­sentare l’innovativo sis­tema COD.Com (Cen­tro orga­niz­za­ti­vo dati comu­nale) Fis­cal­ità Locale Parte­ci­pa­ta, è sta­ta orga­niz­za­ta ques­ta gior­na­ta di stu­dio, nel­la quale saran­no trat­tate le moltepli­ci prob­lem­atiche del­la mate­ria e le fasi oper­a­tive del proces­so di compartecipazione.

Mar­co Castaldi

Addet­to Stam­pa & OLMR