Gran successo per gli Sbandieratori dei Rioni di Cori in tournée in Ungheria

Gran successo per gli Sbandieratori dei Rioni di Cori in tournée in Ungheria

29/08/2016 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2279 volte!

I maestri nell’arte del maneg­giar l’insegna han­no parte­ci­pa­to al XVI Gyöngy Inter­na­tion­al Folk-Dance Fes­ti­val di Gyöngyös e poi al Virágkarnevál o Carnevale dei Fiori di Debre­cen. Tut­to pron­to per il grande even­to di Set­tem­bre per il loro 50° anno di fon­dazione.

Sono rien­trati a casa gli Sbandier­a­tori dei Rioni di Cori dopo la lun­ga tournée agostana che li ha visti pro­tag­o­nisti in Unghe­ria. Gli Ambas­ci­a­tori del folk­lore corese del­la bandiera han­no pri­ma rap­p­re­sen­ta­to l’Italia al XVI Gyöngy Inter­na­tion­al Folk-Dance Fes­ti­val di Gyöngyös. Oltre ad esi­bir­si, han­no avu­to modo di pre­sentare negli incon­tri uffi­ciali le loro radi­ci, accolti dal Sin­da­co e dagli Ambas­ci­a­tori dei Pae­si parte­ci­pan­ti alla man­i­fes­tazione, tra le più pres­ti­giose del Paese.

A Fer­ragos­to i Rioni han­no rag­giun­to Debre­cen per Virágkarnevál, il Carnevale dei Fiori, il più impor­tante carnevale ungherese che ha cel­e­bra­to in grande stile il suo 50° anniver­sario di fon­dazione. Per una set­ti­mana gli Alfieri di Cori han­no con­tribuito ad ani­mare le prin­ci­pali strade del­la cit­tà, ogni giorno, mat­ti­na e sera, con sug­ges­tive sfi­late di car­ri infio­rati, alle quali han­no fat­to da cor­nice i cortei e gli spet­ta­coli di numerosi altri artisti prove­ni­en­ti da tut­to il mon­do. Spazio anche a lab­o­ra­tori sul maneg­gio dell’insegna.

Pri­ma di par­tire i Rioni ave­vano uffi­cial­iz­za­to il gemel­lag­gio con gli Sbandier­a­tori e Musi­ci Alfieri del Car­di­nal Borgh­ese di Arte­na, sug­gel­lan­do un con­sol­ida­to rap­por­to di sti­ma, ami­cizia e col­lab­o­razione che lega da tem­po le due scuole di sbandiera­men­to, diverse ma unite da sem­pre nel­la pro­mozione in Italia e nel mon­do dell’antica tradizione comune. Nell’anno del loro 50ennale i Rioni sono già proi­et­tati ver­so il main event del 17 Set­tem­bre, l’incon­tro inter­nazionale di sbandier­a­tori, L’Arte del Maneg­giar l’Insegna.

 

Mar­co Castal­di

Addet­to Stam­pa & OLMR