Marino: solidarietà del Coordinamento ViviMarino all’Avis

Marino: solidarietà del Coordinamento ViviMarino all’Avis

27/08/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 4616 volte!

vivimarino logo trasparenteMarino: solidarietà del Coordinamento ViviMarino all’Avis.

In un momento così delicato, atto vandalico è azione ancor più vile e deprecabile.

Il Coor­di­na­men­to delle Asso­ci­azioni e Fon­dazioni del­la Cit­tà di Mari­no – Vivi­Mari­no esprime sol­i­da­ri­età e vic­i­nan­za all’Avis Mari­no per l’ennesimo vile atto van­dal­i­co subito in questi giorni, ulti­mo di una lun­ga serie che mira ad osta­co­lare ed irre­tire l’azione nobile dei volon­tari del sangue.

L’Avis Mari­no ha una sto­ria lun­ga e glo­riosa di pre­sen­za ed attiv­ità sul ter­ri­to­rio e non solo svolge in modo inec­cepi­bile le pro­prie attiv­ità gra­zie ai volon­tari, ma si rende disponi­bile alla col­lab­o­razione e all’interazione con altre realtà sociali e cul­tur­ali del ter­ri­to­rio, non a caso è tra i fonda­tori del Coor­di­na­men­to.

Chi crede nel­la con­di­vi­sione, nel­la col­lab­o­razione e nel mutuo sup­por­to non può accettare azioni vigli­ac­che e basse come quelle a cui è sogget­ta la sede dell’Avis da mesi.

Man­i­festi strap­pati, ser­ra­ture bloc­cate con la col­la e ora anche l’asportazione e sparizione del­la tar­ga del­la sede, che non ser­vi­va solo ad indi­care la pre­sen­za dell’Avis nei locali di Via Pietro Nen­ni, 6, ma anche ad indi­care gli orari per donare il sangue.

In un momen­to di emer­gen­za come questo, in cui l’Avis ha già mes­so i suoi volon­tari a dis­po­sizione per tre rac­colte stra­or­di­nar­ie del sangue per il ter­re­mo­to nei prossi­mi giorni, sop­peren­do alla chiusura dei Cen­tri Trasfu­sion­ali dell’Ospedale di Mari­no, questi atti appaiono anco­ra più dep­re­ca­bili e vigli­ac­chi.

Aus­pichi­amo che anche cit­ta­di­ni e Ammin­is­trazione dimostri­no la loro vic­i­nan­za a ques­ta fon­da­men­tale realtà dell’associazionismo mari­nese e che chi sa e ha vis­to quel­lo che sta succe­den­do ormai da mesi si adoperi per porre fine a ques­ta sequela di atti van­dali­ci total­mente dis­so­nan­ti con lo spir­i­to altru­is­ti­co che i mari­ne­si stan­no dimostran­do anche in questi giorni dif­fi­cili.

Le Asso­ci­azioni e Fon­dazioni del Coor­di­na­men­to:

Accad­e­mia Castri­me­niense

Accad­e­mia Inter­nazionale Cit­tà di Roma

Acu­ta

Archeo­club Col­li Albani

Arcobaleno Rotante

Arte e Cos­tu­mi Mari­ne­si

Avis Mari­no

Fon­dazione San Michele Arcan­ge­lo Onlus

Grup­po Scout Mari­no I ASCAR

Il Bene Comune del­la Ter­ra – Green­mind

Insieme con­tro i pregiudizi

L’Un per l’altro

La Rua

Pun­to a Capo Onlus

Sen­za Fron­tiere Onlus

Lo Stori­co Cantiere

Grup­po di Pre­sen­za ‘Mon­sign­or Gras­si’

Comi­ta­to di Quartiere BORGO GARIBALDI

ARVAS GOL 49 Ospedale di Mari­no

Asso­ci­azione Cul­tur­ale Roma Arte e Spet­ta­co­lo

Mari­no Aper­ta Onlus

Asso­ci­azione Cul­tur­ale Per L’Europa dei Comu­ni

Slow Food Mari­no e Cas­tel Gan­dol­fo

Asso­ci­azione Ami­ci del­la Dan­za

Mono­lite

La Goc­cia Mag­i­ca

Comi­ta­to di Quartiere Cave di Peperi­no

U Torci­tu

Asso­ci­azione Jaco­pa de’ Sette Soli

Comi­ta­to Madon­na de U Sas­su

La Terz­i­na

 

Con­di­vi­di:
error14
fb-share-icon0
Tweet 20
fb-share-icon20