Marino, Paolo Di Giulio lascia Laboratorio Rinascita

Marino, Paolo Di Giulio lascia Laboratorio Rinascita

28/07/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 4321 volte!

Paolo Di Giulio

Pao­lo Di Giulio

Mari­no, dichiarazione di Pao­lo Di Giulio: las­cio Lab­o­ra­to­rio Rinasci­ta

Nel giorno del sec­on­do Con­siglio Comu­nale, con una nuo­va ammin­is­trazione inse­di­a­ta dopo i gravi fat­ti giudiziari che por­tarono al com­mis­sari­a­men­to del nos­tro Comune, inten­do comu­ni­care la mia scelta di las­cia­re Lab­o­ra­to­rio Rinasci­ta, lista in cui ero can­dida­to, e la coal­izione com­pren­dente FdI e NCS, in quan­to non più in accor­do con la lin­ea polit­i­ca adot­ta­ta.

Alle per­sone che mi han­no sostenu­to nel­la com­pe­tizione elet­torale scriven­do il mio nome va il mio ringrazi­a­men­to riconoscente e la promes­sa di con­tin­uare nel­l’im­peg­no di fare il bene del­la nos­tra comu­nità, con­vin­to di aver, sep­pur umil­mente, con­tribuito insieme ad altri a far cadere un intero sis­tema di potere cor­rot­to e dan­noso.

Invi­to i miei concit­ta­di­ni a vig­i­lare affinché non si ripeta mai più quan­to suc­ces­so. In alto i cuori!

Pao­lo Di Giulio