Nettuno. Angelo Casto per il ballottaggio: “Niente apparentamenti, sarò il Rappresentante di tutti i cittadini di Nettuno”

Nettuno. Angelo Casto per il ballottaggio: “Niente apparentamenti, sarò il Rappresentante di tutti i cittadini di Nettuno”

10/06/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1653 volte!

AngeloCastoFoto11Net­tuno. Ange­lo Cas­to per il bal­lot­tag­gio: “Niente apparenta­men­ti, sarò il Rap­p­re­sen­tante di tut­ti i cit­ta­di­ni di Net­tuno”

Non ci saran­no apparenta­men­ti, accor­di, intese con altre liste: i nos­tri uni­ci inter­locu­tori sono e saran­no i Cit­ta­di­ni di Net­tuno che, ne sono cer­to, sposer­an­no in mas­sa il nos­tro prog­et­to per Net­tuno”. Così il dott. Ange­lo Cas­to, in vista del bal­lot­tag­gio per le ammin­is­tra­tive di Net­tuno e delle “comu­ni­cazioni al Comune di even­tu­ali apparenta­men­ti”, rib­adisce anco­ra una vol­ta la posizione uffi­ciale del Movi­men­to 5 Stelle“Invi­to i cit­ta­di­ni a doc­u­men­tar­si - dichiara Ange­lo Cas­to — sui quindi­ci con­siglieri comu­nali che, con la nos­tra vit­to­ria al bal­lot­tag­gio, saran­no elet­ti nel­la lista del Movi­men­to 5 Stelle. Sono pre­sen­ti ben sette donne, record di sem­pre per la Cit­tà di Net­tuno, che si aggiun­gono agli otto uomi­ni per una squadra di cit­ta­di­ni, con le mani libere, che farà soltan­to il bene del­la nos­tra bel­lis­si­ma Net­tuno. Avre­mo quindi­ci con­siglieri comu­nali, rap­p­re­sen­ta­tivi del­la soci­età civile, elet­ti nel­la stes­sa lista, che non tradi­ran­no mai la fidu­cia degli elet­tori e che con­sen­ti­ran­no cinque anni di sta­bil­ità ammin­is­tra­ti­va, per risol­vere i gravi prob­le­mi di una cit­tà dis­trut­ta da ven­t’an­ni di cat­ti­va ammin­is­trazione. Il 19 giug­no, dan­do fidu­cia al nos­tro prog­et­to, si potrà cam­biare tut­to ed aprire una nuo­va pag­i­na di sto­ria cit­tad­i­na”. Ange­lo Cas­to, che mart­edì 14 giug­no dalle 17.30 sarà con Alessan­dro Di Bat­tista in Piaz­za Cesare Bat­tisti per un impor­tante  appun­ta­men­to con la cit­tad­i­nan­za, evi­den­zia un altro aspet­to del­la sua cam­pagna elet­torale: “per una mia pre­cisa scelta non par­lo del mio lavoro e del­la mia lun­ga espe­rien­za pro­fes­sion­ale che, comunque, sarà utilis­si­ma per ammin­is­trare Net­tuno. Abbi­amo stu­di­a­to molto in questi anni, conos­ci­amo leg­gi, statu­to, rego­la­men­ti e le prob­lem­atiche del­l’Ente. Il fun­zion­a­men­to del­la macchi­na ammin­is­tra­ti­va e la seren­ità per i dipen­den­ti comu­nali saran­no lo stru­men­to per l’ef­fi­cien­za. I cit­ta­di­ni che voter­an­no per noi - con­clude Ange­lo Cas­to -  potran­no con­tare su una squadra di per­sone oneste e qual­ifi­cate che, dal 20 giug­no, si rim­boc­cher­an­no le maniche per far risorg­ere Net­tuno. Non sarò il Sin­da­co del Movi­men­to 5 Stelle ma il Rap­p­re­sen­tante di tut­ti i cit­ta­di­ni di Net­tuno”.

Con­di­vi­di:
error0