FIUMICINO: CINQUANTA MILA EURO PER UNA PEDANA ABBANDONATA

FIUMICINO: CINQUANTA MILA EURO PER UNA PEDANA ABBANDONATA

19/05/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2153 volte!

foto_cforte (2)FIUMICINO: CINQUANTA MILA EURO PER UNA PEDANA ABBANDONATA

Per real­iz­zare la pedana che avrebbe dovu­to ospitare il mer­ca­to del pesce in via del­la Torre Clementi­na, opera annun­ci­a­ta nel 2014 e mai real­iz­za­ta, sono sta­ti spe­si cinquan­tami­la euro di sol­di pub­bli­ci. Pec­ca­to che oggi giac­cia lì, inuti­liz­za­ta. L’ennesimo mon­u­men­to allo sper­pero di denaro delle nos­tre tasche.

Il moti­vo? Dopo essere sta­ta inau­gu­ra­ta qual­cuno si è accor­to che i mate­ri­ali uti­liz­za­ti era­no sbagliati: trop­po scivolosi per ospitare dei banchi mobili. Inoltre non era­no pre­viste cop­er­ture in caso di piog­gia. Risul­ta­to: ban­do per l’assegnazione dei posteg­gi deser­to e mer­ca­to invis­i­bile.

Un po’ come il cen­tro fit­ness all’aperto annun­ci­a­to nell’area di via Carloforte o le varie promesse del sin­da­co Mon­ti­no: vis­i­bili solo per chi ha fede. Il pri­mo cit­tadi­no lo scor­so otto­bre mi con­gedò con tre parole: ‘aspet­tate e vedrete’ disse. Sarà, ma qui a forza di aspettare s’è fat­ta notte. Lo dichiara il vicepres­i­dente del con­siglio comu­nale di Fiu­mi­ci­no, Fed­er­i­ca Pog­gio.

foto_cforte (2) foto_cforte (1) foto_tclem (4) foto_tclem (3) foto_tclem (1) foto_tclem (2)