Pomezia: l’Amministrazione risponde a Schiumarono sul flop della navetta

Pomezia: l’Amministrazione risponde a Schiumarono sul flop della navetta

13/05/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1325 volte!

Fabio Fucci

Fabio Fuc­ci

Navet­ta Pomezia — Sel­va dei Pini, Schi­u­mari­ni: “Altro che suc­ces­so: 1 passeg­gero a cor­sa, un flop a spese dei cit­ta­di­ni”,  i chiari­men­ti dell’Amministrazione Comu­nale.

In mer­i­to all’articolo appar­so ques­ta mat­ti­na su “Il Cor­riere del­la Cit­tà”,  “Navet­ta Pomezia-Sel­va dei Pini, Schi­u­mari­ni: Altro che suc­ces­so: 1 passeg­gero a cor­sa, un flop a spese dei cit­ta­di­ni” pub­blichi­amo i chiari­men­ti dell’Amministrazione Comu­nale.
“Il con­sigliere Schi­u­mari­ni è evi­den­te­mente con­fu­so e non sapen­do più cosa dire di fronte ai fat­ti con­creti e pos­i­tivi dell’Amministrazione com­in­cia a dare i “numeri” – dichiara l’Assessore Giu­liano Pic­cot­ti”.
“La navet­ta, un fur­gone Duca­to otto posti più con­du­cente, fino a due anni fa giace­va inuti­liz­za­to all’interno dell’autoparco. Anzi, per essere più pre­cisi, il mez­zo eradi­ven­ta­to un como­do giaciglio per gat­ti. Oggi invece la navet­ta è a dis­po­sizione del­la cit­tad­i­nan­za attra­ver­so una sem­plice revi­sione del mez­zo. Il dipen­dente, cita­to dal con­sigliere , da anni pres­ta servizio pres­so il Comune di Pomezia , con inden­nità di aut­o­fer­ro­tran­viere. Da sot­to­lin­eare che la navet­ta non è di esclu­si­vo uti­liz­zo dei dipen­den­ti e viene uti­liz­za­ta anche per altre neces­sità dagli uffi­ci.
Il cos­to del­la manuten­zione che lo stes­so Schi­u­mari­ni sostiene di essere intorno ai 5.000 euro, è total­mente infonda­to. Per il momen­to, oltre alle esigue spese iniziali per ren­der­lo uti­liz­z­abile, l’unica spe­sa è quel­la del gaso­lio, che si aggi­ra attorno ai 140 euro al mese, pari a1.120€ per 8 mesi di servizio svolto.
Le corse prese in con­sid­er­azione dagli uffi­ci riguardano duepe­ri­o­di diver­si: una che va dal 06/10/2014 al 21/12/2015 (solo la mat­ti­na), con162 corse (anda­ta e ritorno com­p­rese) e 661 uten­ti trasportati, con una medi­a­gior­naliera di cir­ca 4 per­sone al giorno.
Il sec­on­do peri­o­do che va dal 22/12/2015 al 04/05/2016 ha vis­to l’estensione delle corse fino a Tor­va­ian­i­ca anche negli orari pomerid­i­ani (mart­edì e giove­di) con 312 corse e705 uten­ti trasportati.
In totale abbi­amo 474 corse con 1366 uten­ti trasportati conuna media di 3 per­sone al giorno.
“Oggi a Pomezia i sol­di delle nos­tre tasse ven­gono investi­ti in opere e servizi per la Cit­tà. – dichiara il Sin­da­co Fabio Fuc­ci — Il gradi­men­to che la navet­ta gra­tui­ta ha avu­to è con­fer­ma­to dai numeri del servizio. Numeri che invece Schi­u­mari­ni dimostra di non conoscere dimostran­do di non avere rispet­to né per gli uten­ti del servizio e né per i dipen­den­ti che con dedi­zione pas­sione e com­pe­ten­za lo svol­go­no.”

Con­di­vi­di:
error0