Sabrina Minucci

Sabrina Minucci

10/05/2016 Off Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3619 volte!

Sabrina Minucci

Sab­ri­na Min­uc­ci

SABRINA MINUCCI

Sono nata a Mari­no il 10 otto­bre 1963 e vivo da sem­pre in ques­ta Cit­tà.

Fin dall’adolescenza ho fat­to parte di molte asso­ci­azioni cul­tur­ali, sociali e di volon­tari­a­to che han­no fat­to nascere in me, sem­pre di più, un vivo sen­ti­men­to di APPARTENENZA, IDENTITA’ e COINVOLGIMENTO con la sto­ria di questo nos­tro paese. Paese che per me rap­p­re­sen­ta RADICI PROFONDE, non solo per nasci­ta o per sen­si­bil­ità sociale ma anche per l’inizio e la con­tin­u­azione del mio lavoro.

Infat­ti da più di 20 anni sono “sul­la Piaz­za” (Mat­teot­ti) per tes­ti­mo­ni­are AMORE, DEDIZIONE E IMPEGNO per il mio lavoro e per la mia comu­nità.

Pro­prio nel momen­to in cui tut­to è appar­so col­orato da tinte fos­che, ho deciso che aven­do vis­to, allo­ra in gioven­tù, MARINO FORTE, CORAGGIOSA e VIVA, oggi nel pieno dell’età matu­ra desidero più di ogni altra cosa che l’obiettivo con­di­vi­so sia solo uno, FAI GRANDE MARINO.

UN SINDACO AL SERVIZIO DELLA CITTÀ

Ho volu­to, sin dal prin­ci­pio, con dedi­zione guidare un grup­po umano, pri­ma anco­ra che politi­co fino ad arrivare ad una can­di­datu­ra e ad una coal­izione.

Lo spir­i­to di servizio e i val­ori di sol­i­da­ri­età che han­no con­trad­dis­tin­to questo per­cor­so, dovran­no diventare i rifer­i­men­ti rispet­to all’Alta Respon­s­abil­ità che com­por­ta la gui­da di più Comu­nità e di una com­p­lessa Ammin­is­trazione.

Inten­do avviare, nel manda­to ammin­is­tra­ti­vo, una prat­i­ca quo­tid­i­ana fat­ta di appun­ti per­son­ali rispet­to alle sin­gole prob­lem­atiche di cit­ta­dine e cit­ta­di­ni da anno­tare e non trascu­rare sull’Agenda del Sin­da­co. Sarà, ques­ta, un’Agenda nel­la quale inserire per conoscere e risol­vere crit­ic­ità e prob­lem­atiche avver­tite dai sin­goli cit­ta­di­ni che quo­tid­i­ana­mente vivono il ter­ri­to­rio.

Dif­fi­coltà, iner­en­ti tan­to il rap­por­to con la Buro­crazia quan­to la sem­plice cura del Bene Pub­bli­co. Indi­vid­uan­do quale parte del mec­ca­n­is­mo cit­tadi­no-ammin­is­trazione non fun­zioni al meglio.

Un’occasione per il Sin­da­co di dettare nuovi pro­ced­i­men­ti, tesi a rimuo­vere defin­i­ti­va­mente quegli osta­coli che si frap­pon­gono tra Cit­ta­di­ni e Ammin­is­trazione.

LISTE:

13151995_610114469145151_1680641609975514549_n 13177270_610114509145147_6662605346884823730_n 13091926_610114489145149_3443442026387697813_n
PROGRAMMA

Con­di­vi­di:
error0