Parco dei Cimini, Viterbo: Apre il Parco Cinque Sensi a piedi scalzi

Parco dei Cimini, Viterbo: Apre il Parco Cinque Sensi a piedi scalzi

04/05/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 5029 volte!

vascha_con_piniePar­co dei Cimi­ni, Viter­bo: Apre il Par­co Cinque Sen­si a pie­di scalzi

Sen­sazioni prim­i­tive e momen­ti di inten­so dial­o­go con la natu­ra, con­cede­te­vi il lus­so del­la felic­ità

Il Par­co Cinque Sen­si a pie­di scalzi, uno dei parchi diver­ti­men­to nat­u­rali tra i più inno­v­a­tivi in Italia, apre pres­so il pres­ti­gioso Par­co dei Cimi­ni — Bio Resort, in provin­cia di Viter­bo, l’8 mag­gio in con­comi­tan­za con la Fes­ta del­la Mam­ma. Pro­prio a madre natu­ra si ispi­ra­no tutte le attrazioni del par­co a pie­di scalzi e nelle tante aree tem­atiche pre­sen­ti. Dal par­co avven­tu­ra alla Fat­to­ria delle Carezze, dal­l’avvic­i­na­men­to ai rapaci, ai giochi gigan­ti da fare all’aria aper­ta, sono sta­ti creati dagli “Arti­giani dei sen­si”, gli addet­ti del Par­co Cinque Sen­si a pie­di scalzi, giochi e attiv­ità a non finire da fare da soli o in grup­po, orga­niz­za­ti o liberi per godere di una scos­sa di ener­gia vitale dai pie­di alla tes­ta sen­za eguali. Tut­ti i mate­ri­ali uti­liz­za­ti pre­sen­ti nel Par­co Cinque Sen­si sono total­mente nat­u­rali e ogni sin­go­la area di attiv­ità è un inten­so richi­amo alla ter­ra, alla sen­si­bi­liz­zazione ver­so uno stile di vita dimen­ti­ca­to.

Il Par­co Cinque Sen­si a pie­di scalzi con le sue vasche asciutte e bag­nate, il sen­tiero sen­so­ri­ale ric­co di sor­p­rese tutte da annusare, toc­care e calpestare, il par­co avven­tu­ra sospe­so tra gli alberi, le attiv­ità benessere a bor­do lago e la bio pisci­na, sono parte inte­grante di un grande par­co diver­ti­men­to natu­ra ded­i­ca­to a tut­ti, ma sopratut­to ai bam­bi­ni e alle loro famiglie e a col­oro che han­no prob­lem­atiche fisiche o abil­ità lim­i­tate. Tut­ti gli alles­ti­men­ti sono 100 per cen­to home made e di orig­ine nat­u­rale. Sono sta­ti pro­gram­mati per il cor­so del­la bel­la sta­gione anche una serie di even­ti attivi: lezioni di yoga, escur­sioni, tornei di giochi a sor­pre­sa, che non mancher­an­no di stupire e coin­vol­gere quan­ti vor­ran­no sper­i­menta­re il piacere di orga­niz­zarsi una gior­na­ta su misura, ener­get­i­ca come una spre­mu­ta di frut­ta, rilas­sante come un sof­fio di pro­fu­mi di essen­ze, ras­si­cu­ran­ti come l’ab­brac­cio del sole.

“Abbi­amo volu­to dedi­care ogni sin­go­la attiv­ità pen­san­do ai gran­di parchi tem­ati­ci a pie­di scalzi tan­to amati in tut­to il nord Europa,”- affer­mano le ideatri­ci Lorel­la Caporossi ed Enri­ca Muret­ti — “met­ten­do al cen­tro dei nos­tri pen­sieri la famiglia e i bam­bi­ni, i grup­pi di ami­ci e chi vuole riap­pro­pri­ar­si di se stes­so. Vogliamo esaltare il piacere di stare insieme, donare emozioni e sen­sazioni da portare via con sè e farne un tesoro di espe­rien­ze da non dimen­ti­care”.

E quan­do lo stom­a­co chia­ma, il par­co risponde! Fedeli alla filosofia di volon­tari appor­ta­tori di felic­ità, anche il gus­to la fa da padrone, offren­do un’ampia scelta di ris­torazione: dal ris­torante con­ven­zion­a­to del Bio Resort ai pic­nic esclu­sivi accom­pa­g­nati in car­roz­za tra le pinete, alla meren­da tor­ta e caf­fé al diver­ten­tis­si­mo pane al bas­tone da cuo­cere sul grande braciere di pietra a ter­ra.

Dall’8 mag­gio il Par­co Cinque Sen­si e tutte le aree attive del Bio Resort sono aperte ai vis­i­ta­tori tut­ti i giorni del­la set­ti­mana dalle 10 del mat­ti­no al tra­mon­to o in orari diver­si su preno­tazione.

per infor­mazioni e preno­tazioni:

www.parcocinquesensi.it

parcocinquesensi@gmail.com

373.72 68 957

Con­di­vi­di:
error14
fb-share-icon0
Tweet 20
fb-share-icon20