COTRAL: BUS IN FIAMME, COLACECI: BASTA SPECULAZIONI!

COTRAL: BUS IN FIAMME, COLACECI: BASTA SPECULAZIONI!

04/05/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2655 volte!

Amalia Colaceci

Amalia Colace­ci

COTRAL: BUS IN FIAMME, COLACECI: BASTA SPECULAZIONI!

“Tro­vo sia di cat­ti­vo gus­to — dichiara la Pres­i­dente di Cotral Amalia Colace­ci- che da parte di per­sone che rico­prono impor­tan­ti ruoli isti­tuzion­ali o sin­da­cali, si stru­men­tal­izzi la vicen­da degli auto­bus che van­no a fuo­co. Azzardare ipote­si di cat­ti­va manuten­zione è al lim­ite del­la querela. Purtrop­po i nos­tri auto­bus sono vec­chi e sot­to­posti ad uno sfrut­ta­men­to inten­si­vo. Even­ti di questo genere si ver­i­f­i­cano anche in altre aziende di trasporto nel resto d’Italia. Ques­ta situ­azione si risolverà pro­gres­si­va­mente con l’ar­ri­vo dei nuovi auto­bus e gra­zie al lavoro di risana­men­to eco­nom­i­co del­la soci­età che per­me­t­terà a Cotral di fare sta­bil­mente inves­ti­men­ti sul par­co mezzi. Questi i fat­ti- con­clude la Colace­ci- di cui dare­mo con­to, con i numeri, nelle sedi competenti”.