Lazio Ambiente Spa smentisce gli aumenti ai propri dirigenti

Lazio Ambiente Spa smentisce gli aumenti ai propri dirigenti

03/05/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2420 volte!

ColleferroAereaTermovalorizzatoriDSC_2436Si ritiene di offrire, con la breve nota che segue, alcune impor­tan­ti pre­cisazioni in ordine alla dichiarazione sot­to­scrit­ta dai Sin­daci di Colle­fer­ro, Gav­i­g­nano, Carpine­to Romano, Gor­ga, Seg­ni, Genaz­zano, Ole­vano Romano e Arte­na (per come riferi­ta dal­la Stam­pa locale il 1° mag­gio u.s.) rel­a­ti­va­mente ai trat­ta­men­ti eco­nomi­ci dei diri­gen­ti del­la Soci­età Lazio Ambi­ente Spa.

Nel cor­so degli ulti­mi mesi (dall’insediamento dell’Amministratore Uni­co dott. Gre­go­rio Nar­da) non è sta­to dis­pos­to, né riconosci­u­to, alcun aumen­to ai trat­ta­men­ti eco­nomi­ci (diret­ti o indi­ret­ti) dei diri­gen­ti o di altri dipen­den­ti del­la Soci­età.

Dal 1° gen­naio 2016, anzi, in coeren­za con le norme e le indi­cazioni del­la Regione Lazio, sono sta­ti ridot­ti i cor­rispet­tivi ret­ribu­tivi sia per la fun­zione dell’Amministratore Uni­co sia per quel­la del neo assun­to Diret­tore Gen­erale.

Deve inoltre dar­si atto (con ampia facoltà di pro­va) che le ret­ribuzioni cor­ren­ti (ad Aprile 2016) degli altri diri­gen­ti sono esat­ta­mente le stesse già per­cepite al 1° gen­naio 2014 (per alcu­ni a segui­to di un lodo arbi­trale con­clu­sosi il 6 feb­braio del­lo stes­so anno). Pre­cisan­dosi comunque che a segui­to di tale lodo — pro­mosso su inizia­ti­va di parte dato­ri­ale — non ci sono sta­ti incre­men­ti delle ret­ribuzioni effet­tive, ma sono sta­ti sola­mente con­ver­ti­ti in val­ori stipen­di­ali le ret­ribuzioni indi­rette già riconosciute ai diri­gen­ti di cui trat­tasi pri­ma dell’insediamento oper­a­ti­vo (1° agos­to 2013) del­la soci­età Lazio Ambi­ente Spa.

Vero è, invece, che l’attuale Ammin­is­trazione del­la Soci­età, il 22 aprile ulti­mo scor­so, pro­prio in osse­quio ai prin­cipi di trasparen­za che carat­ter­iz­zano ogni suo oper­a­to, ha dis­pos­to l’aggiornamento del­la pag­i­na del sito web azien­dale – a tut­ti acces­si­bile — con­te­nente i dati di cui sopra.

D’altro can­to non sfugge all’Amministrazione e alla Direzione azien­dale l’onere di dover affrontare, tra gli altri, anche il prob­le­ma del­la con­trazione dei ricavi reg­is­tratasi (almeno) nell’ultimo anno, fat­tore, questo, che tiene anco­ra rel­a­ti­va­mente alta l’incidenza per­centuale del cos­to del lavoro sul val­ore del­la pro­duzione. Così come non sfugge, all’Amministrazione e alla Direzione azien­dale, la dimen­sione sociale e la del­i­catez­za di questi temi, che per­tan­to saran­no affrontati con tem­pes­tiv­ità, ma in coeren­za con i dirit­ti acquisi­ti, sen­za incidere altresì sug­li equi­lib­ri eco­nomi­ci e sociali delle comu­nità ter­ri­to­ri­ali.

 

Dott. Gre­go­rio Nar­da

Ammin­is­tra­tore Uni­co

Lazio Ambi­ente S.p.A.