Sezze: il Dipartimento di Salute Mentale torna nei suoi spazi al servizio dei pazienti

Sezze: il Dipartimento di Salute Mentale torna nei suoi spazi al servizio dei pazienti

02/05/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2084 volte!

sezze2Sezze: il Dipar­ti­men­to di Salute Men­tale tor­na nei suoi spazi al servizio dei pazi­en­ti.

L’Amministrazione Comu­nale comu­ni­ca che nei prossi­mi giorni sarà riat­ti­va­to il servizio com­ple­to eroga­to dal Dipar­ti­men­to di Salute Men­tale (DSM) pres­so la Casa del­la Salute di Sezze, in quan­to nei giorni scor­si il Sin­da­co ha emana­to un provved­i­men­to per pre­cis­are quali siano gli ambi­en­ti sogget­ti a peri­co­lo e quin­di inter­det­ti con prece­dente ordi­nan­za.

Da tale pre­cisazione, appun­to, si evince che i locali prece­den­te­mente usati dal DSM potran­no tornare ad essere uti­liz­za­ti per un servizio san­i­tario così del­i­ca­to ed al quale si riv­ol­go­no centi­na­ia di pazi­en­ti.

L’aspetto più impor­tante di ques­ta vicen­da, infat­ti, ha riguarda­to il ris­chio che queste centi­na­ia di per­sone con serie prob­lem­atiche di salute e con evi­den­ti fragilità abbiano rischi­a­to di dover rag­giun­gere mete lon­tane per essere curate.

Con la col­lab­o­razione di tut­ti si è risol­ta una vicen­da che si anda­va trasci­nan­do da mesi e la cui soluzione con­sen­tirà agli oper­a­tori san­i­tari di tornare a lavo­rare con comod­ità e con la con­sue­ta pro­fes­sion­al­ità ed ai pazi­en­ti di vivere con seren­ità il loro per­cor­so ter­apeu­ti­co.

 

Con­di­vi­di: