Via Capanne di Marino, Cecchi: “Disagi per lavori dell’attraversamento ciclo-pedonale. Gli enti competenti facciano chiarezza”

Via Capanne di Marino, Cecchi: “Disagi per lavori dell’attraversamento ciclo-pedonale. Gli enti competenti facciano chiarezza”

28/04/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2730 volte!

Stefano Cecchi

Ste­fano Cec­chi

Via Capanne di Mari­no, Cec­chi: “Dis­a­gi per lavori dell’attraversamento ciclo-pedonale. Gli enti com­pe­ten­ti fac­ciano chiarez­za”

 “In queste ore sto riceven­do numerose seg­nalazioni da parte dei cit­ta­di­ni di Mari­no in mer­i­to ai dis­a­gi arrecati dai lavori di real­iz­zazione di un attra­ver­sa­men­to ciclo-pedonale rialza­to, in cor­so in questi giorni in prossim­ità del­l’in­ter­sezione con via Appia Anti­ca, in ter­ri­to­rio comu­nale di Ciampino ma a due pas­si dal­la frazione mari­nese di San­ta Maria delle Mole. Per lo svol­gi­men­to degli inter­ven­ti è sta­to dis­pos­to il divi­eto di tran­si­to in via Capanne di Mari­no dalle ore 8 di mart­edì scor­so fino alle ore 7 di lunedì 2 mag­gio. Ques­ta pre­scrizione ha causato e sta cau­san­do moltissime crit­ic­ità al traf­fi­co locale, con la con­seguen­za nefas­ta di lunghe file di veicoli lun­go l’Appia Nuo­va, soprat­tut­to nelle ore di pun­ta, e costrin­gen­do gli abi­tan­ti di San­ta Maria delle Mole a per­cor­si alter­na­tivi com­pli­cati e fas­tidiosi per rag­giun­gere casa. Premet­ten­do che pote­va essere dif­fusa una comu­ni­cazione cer­ta­mente più pun­tuale e cap­il­lare in mer­i­to all’avvio dei lavori, sono qui a chiedere chiarez­za alla Regione Lazio, che ha finanzi­a­to l’attraversamento ciclo-pedonale, e al Par­co dell’Appia Anti­ca, a cui com­peterebbe la real­iz­zazione dell’infrastruttura. Qui non è in dis­cus­sione l’utilità dell’opera, che per­me­t­terà di godere in mag­gior sicurez­za delle bellezze del­la Regi­na Viarum, ma il meto­do con cui si sta inter­ve­nen­do. Aus­pichi­amo, dunque, che si tro­vi­no soluzioni idonee, in gra­do di equi­li­brare il sereno svol­gi­men­to dei lavori per l’attraversamento ciclo-pedonale con le esi­gen­ze di mobil­ità dei cit­ta­di­ni di Mari­no e dei Castel­li Romani”. Così, in una nota, Ste­fano Cec­chi, can­dida­to sin­da­co de “L’Officina delle Idee” nel Comune di Mari­no.