Marino, arresti. L’Officina delle Idee contro le speculazioni e con Cecchi

Marino, arresti. L’Officina delle Idee contro le speculazioni e con Cecchi

21/04/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3246 volte!

Stefano Cecchi

Ste­fano Cec­chi

Mis­ure caute­lari a Mari­no, L’Of­fic­i­na delle Idee: “Indig­nati da spec­u­lazioni politiche. Avan­ti con vig­ore e con­vinzione al fian­co di Cec­chi”

La notizia degli arresti di ieri ci las­cia basiti e, nel rin­no­vare la nos­tra fer­ma fidu­cia nel lavoro del­la mag­i­s­tratu­ra, vogliamo esprimere la nos­tra chiara posizione. È bene innanz­i­tut­to pre­cis­are che le per­sone coin­volte nel­l’inchi­es­ta non han­no mai con­tribuito alla for­mazione del­la nos­tra coal­izione e, per­tan­to, riman­di­amo forte­mente al mit­tente ogni allu­sione, più meno vela­ta, sul­la rispet­ta­bil­ità e l’onestà di tutte le per­sone che la com­pon­gono. Ten­ta­tivi di bas­sa lev­atu­ra che con­no­tano chiara­mente il liv­el­lo umano e politi­co di chi li ani­ma, nell’intento di spec­u­lare sui fat­ti giudiziari per dare forse un sen­so a una cam­pagna elet­torale povera di con­tenu­ti. Com­por­ta­men­ti che ci indig­nano, ma che ci spin­gono con anco­ra più vig­ore e con­vinzione a portare avan­ti il nos­tro prog­et­to politi­co con Ste­fano Cec­chi sin­da­co, per­sona ones­ta, seria e conc­re­ta, che, meglio di chi­unque altro, saprà inter­pretare e appli­care i prin­cipi di legal­ità e trasparen­za ammin­is­tra­ti­va e di gov­er­no nel­la nos­tra Cit­tà”. Così, in una nota, la coal­izione “L’Officina delle Idee” che sostiene il can­dida­to sin­da­co nel Comune di Mari­no, Ste­fano Cec­chi.

Con­di­vi­di:
error0