VELLETRI — Riconoscimento per il prof. Mastrostefano dall’Associazione “P. Italo Laracca”

VELLETRI — Riconoscimento per il prof. Mastrostefano dall’Associazione “P. Italo Laracca”

11/04/2016 0 Di puntoacapo

Hits: 15

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2542 volte!

“Munif­i­cence and sol­i­dar­i­ty for Social Events”, questo il sim­bo­lo con­seg­na­to dall’Associazione “P. Ita­lo Laracca” 

 Al Pres­i­dente del­la Ban­ca Popo­lare del Lazio prof. Rena­to Mas­troste­fano il riconosci­men­to per la ben­e­fi­cien­za e l’impegno per la cit­tà di Velletri

L’associazione “Padre Ita­lo Larac­ca” opera ormai da 18 anni a Vel­letri e, tra le altre inizia­tive, si è fat­ta pro­motrice di tre edi­zioni dell’Albo d’Oro del­la cit­tà di Vel­letri, un’iniziativa per pre­mi­are e indi­vid­uare le fig­ure di concit­ta­di­ni che si sono saputi dis­tinguere nel­la loro pro­fes­sione e nel­la loro vita, affinché fos­sero anche di esem­pio per le nuove gen­er­azioni. La voglia di rac­con­tare i gran­di per­son­ag­gi che han­no fat­to e fan­no anco­ra il bene del­la cit­tà di Vel­letri ha por­ta­to l’associazione ad orga­niz­zare un sin­go­lo even­to ded­i­ca­to al Pres­i­dente del­la Ban­ca Popo­lare del Lazio prof. Rena­to Mas­troste­fano, che giovedì 7 aprile nel­la Sala Ter­si­core del Palac­co Comu­nale ha rice­vu­to il riconosci­men­to “Munif­i­cence and sol­i­dar­i­ty for Social Events” dalle mani del con­siglio diret­ti­vo dell’associazione stes­sa. Una sor­ta di attes­ta­to di ben­e­meren­za ver­so una delle fig­ure più impor­tan­ti che la comu­nità può vantare, pro­tag­o­nista negli anni di una costante e amplis­si­ma atten­zione ver­so il sociale e la cul­tura, con un sosteg­no sem­pre fat­ti­vo, anche nei momen­ti di dif­fi­coltà generale.

Premiazione Mastrostefano 2La cer­i­mo­nia è sta­ta introdot­ta da Fabio Cia­r­la, neo­pres­i­dente del sodal­izio inti­to­la­to alla figu­ra di un altro bene­fat­tore di Vel­letri come padre Larac­ca, e poi gui­da­ta dal pres­i­dente emer­i­to Gior­gio Mag­giore in un pro­gram­ma arric­chi­to dagli inter­ven­ti del Mae­stro Fabio Ludovisi al pianoforte e con le tes­ti­mo­ni­anze del sin­da­co di Vel­letri Faus­to Ser­va­dio e del suo omol­o­go lar­i­anese Mau­r­izio Cali­ciot­ti. Un inter­ven­to molto sen­ti­to è arriva­to anche dal diret­tore gen­erale del­la BPLazio Mar­cel­lo Luci­di, men­tre si è sen­ti­ta pal­pa­bile e pro­fon­da anche la com­mozione del diret­to inter­es­sato, il prof. Mas­troste­fano ha infat­ti volu­to salutare e ringraziare a sua vol­ta tut­ti i pre­sen­ti per il riconosci­men­to ricevuto.

Durante la ser­a­ta l’associazione “Padre Ita­lo Larac­ca” ha pre­sen­ta­to anche la ristam­pa del vol­ume “Rac­col­ta di sopran­no­mi e stor­nel­li vel­letrani” di Ita­lo e Lui­gi Larac­ca, entram­bi sac­er­doti dell’ordine dei Padri Somaschi e impeg­nati a Vel­letri.  Ques­ta nuo­va ver­sione del libro è sta­ta arric­chi­ta da alcu­ni sag­gi di Mario Lozzi, che è anche inter­venu­to alla Sala Ter­si­core con­tes­tu­al­iz­zan­do con­cetti di grande inter­esse legati al dialet­to veliter­no e alle carat­ter­is­tiche stesse del­la popo­lazione e del­la sua storia.

L’evento si è con­clu­so con un rin­fres­co offer­to e con le foto ricor­do di rito, a com­in­cia­re da quel­la più impor­tante che ha vis­to il prof. Mas­troste­fano posare con la sua famiglia, nipoti com­pre­si, inter­venu­ta al com­ple­to per impreziosire un momen­to di grande rilevanza.

Fabio Cia­r­la

Premiazione Mastrostefano 1 Il volume su soprannomi e stornelli ripubblicato dall'Associazione