‘Frutta nelle Scuole’ di Cori e Giulianello

‘Frutta nelle Scuole’ di Cori e Giulianello

11/04/2016 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1763 volte!

FRUTTA NELLE SCUOLE (10)«Se la man­gi, ti frut­ta». Per il set­ti­mo anno con­sec­u­ti­vo le scuole pri­marie dell’Istituto Com­pren­si­vo Statale ‘Cesare Chiom­into’ han­no ader­i­to al pro­gram­ma europeo di formazione/informazione ‘Frut­ta nelle scuole’, cura­to a liv­el­lo nazionale dal MiPAAF – Min­is­tero delle Politiche Agri­cole Ali­men­ta­ri e Fore­stali.

L’obiettivo prin­ci­pale è quel­lo di aumentare il con­sumo di frut­ta e ver­du­ra da parte dei bam­bi­ni ed attuare inizia­tive che sup­port­i­no cor­rette abi­tu­di­ni ali­men­ta­ri e una nutrizione mag­gior­mente equi­li­bra­ta, inizian­do pro­prio dal­la fase in cui si for­mano.

Tra le final­ità anche quel­la di aiutare i gio­vani a svin­co­lar­si dalle con­tin­ue pres­sioni pub­blic­i­tarie e svilup­pare una capac­ità di scelta con­sapev­ole dei diver­si prodot­ti nat­u­rali, incen­ti­van­do per ques­ta via la real­iz­zazione di un più stret­to rap­por­to tra il pro­dut­tore-for­n­i­tore e il con­suma­tore.

Pres­so la ‘Vir­gilio Lau­ri­en­ti’ di Cori e la ‘Don Sil­ve­stro Radic­chi’ di Giu­lianel­lo è in cor­so la dis­tribuzione gra­tui­ta ed assis­ti­ta di prodot­ti ortofrut­ti­coli fres­chi, selezionati in base alla loro sem­plic­ità d’uso, fruibil­ità e disponi­bil­ità sta­gionale, ma soprat­tut­to alla loro qual­ità cer­ti­fi­ca­ta.

A ciò si aggiunge una speci­fi­ca attiv­ità infor­ma­ti­va ed educa­ti­va medi­ante la con­seg­na di appos­i­to mate­ri­ale esplica­ti­vo, riv­ol­ta a sia agli stu­den­ti che agli inseg­nan­ti e ai gen­i­tori, per­ché «Nutrir­si bene, è un inseg­na­men­to che frut­ta».