PROGETTO SUBIACO. GIANNI ORMETTI SI CANDIDA

PROGETTO SUBIACO. GIANNI ORMETTI SI CANDIDA

08/04/2016 1 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2326 volte!

SUBIACOPROGETTO SUBIACO. GIANNI ORMETTI SI CANDIDA

E’ Gian­ni Ormet­ti il Prog­et­to per Subi­a­co.
“Una svol­ta mod­er­a­ta per un paese che ha bisog­no di cam­biare pas­so e tornare ad unir­si per ritrovare una sper­an­za.” Così i coor­di­na­tori, Felice Rapone e Benedet­to Appo­dia dis­eg­nano i pre­sup­posti del­la lista “Prog­et­to Subi­a­co”. “In una cit­tad­i­na dove tut­to si divide, dove per cinque anni abbi­amo assis­ti­to al tri­on­fo del­la sup­po­nen­za a dis­capi­to del­la buona ammin­is­trazione, l’u­ni­co ten­ta­ti­vo reale è quel­lo di ricostru­ire un ambi­ente umano e sociale forte e sol­i­dale.”
Il dott. Gian­ni Ormet­ti, 59 anni,  è coni­u­ga­to e ha due figli. Uffi­ciale del­l’E­serci­to Ital­iano in ris­er­va. Lau­re­ato e con un Mas­ter di sec­on­do liv­el­lo, in Scien­ze Strate­giche. Cav­a­liere al Mer­i­to del­la Repub­bli­ca Ital­iana.
Con­tin­u­ano i coor­di­na­tori di “Prog­et­to Subi­a­co” pre­sen­tan­do così il can­dida­to Sin­da­co per Subi­a­co “Gian­ni Ormet­ti, accettan­do la can­di­datu­ra a Sin­da­co, incar­na il val­ore aggiun­to, ancor pri­ma che per la lista, per tut­ta la nos­tra cit­ta’. Un Sin­da­co che dal cari­co delle tante espe­rien­ze può con effi­ca­cia abbrac­cia­re la sua cit­tà per intero, sen­za dias­pore, aggre­gan­do ogni forza pos­i­ti­va e propos­i­ti­va, per riportare, così, una nuo­va sereni­ta ed una rin­no­va­ta ed inten­sa fase di lavoro.” Con­cludono i rap­p­re­sen­tan­ti di Prog­et­to Subi­a­co: “Con Gian­ni Ormet­ti si pun­ta ad un cam­bi­a­men­to rad­i­cale del­la pub­bli­ca ammin­is­trazione. Una orga­niz­zazione diver­sa ed inno­v­a­ti­va: non solo l’ap­pa­ra­to buro­crati­co, ma una ammin­istazione più snel­la e utile, per riportare la casa comu­nale ad essere il rifer­i­men­to cer­to, ospi­tale, sem­pre aper­ta alle esi­gen­ze di ogni cit­tadi­no. Trasfor­mare la casa gri­gia che ci las­cia l’am­min­is­trazione uscente in un luo­go di estrema util­ità per i bisog­ni di tut­ti. Un cam­bi­a­men­to di men­tal­ità, di approc­cio alla cit­tà e al vivere quo­tid­i­ano”. Con­cludono i rap­p­re­sen­tan­ti di Prog­et­to Subi­a­co: “Gian­ni Ormet­ti rap­p­re­sen­ta una ven­ta­ta di novità, una sor­pre­sa, una ener­gia del­la quale ave­va­mo tut­ti bisog­no. Sarà bel­lo in questi giorni sco­prire come Subi­a­co cam­bierà, a par­tire dal suo Sin­da­co e da un mod­el­lo tut­to nuo­vo di con­cepire i rap­por­ti, com­pren­dere i bisog­ni e provare a risolver­li.”