Cori: corso di formazione per insegnanti sul tema dei ‘Disturbi dello spettro Autistico’

Cori: corso di formazione per insegnanti sul tema dei ‘Disturbi dello spettro Autistico’

31/03/2016 0 Di Marco Castaldi

Hits: 4

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1717 volte!

GIORNATA AUTISMOSono iniziati gli incon­tri di for­mazione sul tema dei ‘Dis­tur­bi del­lo spet­tro Autis­ti­co’, il nuo­vo ciclo che vede impeg­nati anco­ra una vol­ta l’Assessorato alle Politiche Sociali e i Servizi Sociali di Cori, insieme all’Istituto Com­pren­si­vo Statale ‘Cesare Chiom­into’. Il cor­so, riv­olto agli inseg­nan­ti dell’infanzia, del­la pri­maria e del­la sec­on­daria infe­ri­ore di Cori e Giu­lianel­lo, è tenu­to dal­la psi­colo­ga spe­cial­iz­za­ta del Servizio di Inte­grazione Sco­las­ti­ca del Comune di Cori.

Il prog­et­to rien­tra nei momen­ti for­ma­tivi riv­olti ai docen­ti per l’aggiornamento e la conoscen­za di alcune tem­atiche ril­e­van­ti per lo svol­gi­men­to del loro lavoro quo­tid­i­ano. L’iniziativa si sta svol­gen­do a cav­al­lo del­la Gior­na­ta Mon­di­ale del­la Con­sapev­olez­za dell’Autismo, isti­tui­ta dalle Nazioni Unite nel 2007 e che si cel­e­bra il 2 Aprile per sen­si­bi­liz­zare su ques­ta dis­abil­ità, pro­muo­vere la ricer­ca e il miglio­ra­men­to dei servizi e con­trastare la dis­crim­i­nazione e l’isolamento.

Le lezioni pres­so la ‘Vir­gilio Lau­ri­en­ti’ saran­no occa­sione di appro­fondi­men­to teorico/pratico sui Dis­tur­bi del­lo spet­tro Autis­ti­co. Ai parte­ci­pan­ti ver­ran­no for­ni­ti utili sug­ger­i­men­ti per lavo­rare in modo adegua­to ed effi­cace sug­li aspet­ti carat­ter­is­ti­ci degli alun­ni autis­ti­ci, pro­gram­man­do ed atti­van­do azioni con­crete e rispon­den­ti alle loro par­ti­co­lari esi­gen­ze educativo-didattiche. 

Un’ulteriore tap­pa del per­cor­so di col­lab­o­razione tra l’Amministrazione comu­nale e la Scuo­la, al fine di costru­ire una rete oper­a­ti­va sin­er­gi­ca che abbia al cen­tro il bam­bi­no inten­so come cit­tadi­no e come stu­dente al quale garan­tire la per­son­al­iz­zazione dell’insegnamento in base alle sue speci­fiche neces­sità, offren­do al cor­po docente gli stru­men­ti utili all’attuazione di questo principio/diritto sanci­to dal­la legge.

Sec­on­do il Cen­sis, infat­ti, l’Italia è tra i Pae­si europei che inve­stono meno nel­la pro­tezione sociale delle per­sone con dis­abil­ità. La caren­za di preparazione riguar­da spes­so scuole e ter­zo set­tore, impe­den­do alle per­sone autis­tiche di avere pari oppor­tu­nità educa­tive e di svilup­po pro­fes­sion­ale. Il Comune e la Scuo­la di Cori, dal con­fron­to tra esper­ti ed edu­ca­tori, pun­tano a far emerg­ere strate­gie comu­ni d’insegnamento utili alla vita sco­las­ti­ca di cias­cun alunno.