Marino: sui social c’è la Sagra della Monnezza, i cittadini denunciano

Marino: sui social c’è la Sagra della Monnezza, i cittadini denunciano

29/03/2016 0 Di Francesca Marrucci

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3482 volte!

di Francesca Mar­ruc­ci

In questi giorni, su Face­book è in atto una vera e pro­pria riv­ol­ta dei cit­ta­di­ni mari­ne­si del Cen­tro Stori­co e delle frazioni che postano foto di immon­dizia but­ta­ta ovunque o interi com­par­ti di arreda­men­to las­ciati per stra­da, l’ul­ti­mo dei quali a Pasqua sot­to al Munici­pio.

A volte si trat­ta sem­plice­mente dei rifiu­ti ingom­bran­ti che devono essere riti­rati, su appun­ta­men­to, il giorno suc­ces­si­vo dal­la Mul­ti­servizi, quin­di le denunce fotogra­fiche sono spes­so solo la tes­ti­mo­ni­an­za di una buona prat­i­ca che prevede il las­cia­re i rifiu­ti ingom­bran­ti in un luo­go sta­bil­i­to con la Mul­ti­servizi un deter­mi­na­to giorno e ques­ta passerà il giorno dopo a riti­rar­li.

È il caso del­la denun­cia su un’in­tero salot­to las­ci­a­to ieri sot­to al Munici­pio, oggi rimosso.

Diver­so il dis­cor­so per chi las­cia l’im­mon­dizia intorno ai cas­sonet­ti oppure per le strade, in specie di cam­pagna.

Invi­ti­amo i let­tori ad inviar­ci le loro seg­nalazioni a redazione@paconline.it, con indi­cazione di data, ora e luo­go e provved­er­e­mo a pub­bli­car­le per sen­si­bi­liz­zare le isti­tuzioni, ma soprat­tut­to i cit­ta­di­ni.

12932863_986462178104186_3909574728008782376_n 12472436_986462141437523_4877094147293201433_n 12933146_986462098104194_740848439605540137_n 12512730_10209088669323656_2413820817039215367_n 12294705_10208883019023871_2366473498701843972_n 12923304_10208883018743864_8939311736178115672_n