Marino: i M5S fanno una proposta per scegliere gli scrutatori

Marino: i M5S fanno una proposta per scegliere gli scrutatori

29/03/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2073 volte!

Carlo Colizza

Car­lo Col­iz­za

Il Meet­up Mari­no 5 Stelle scrive riguar­do la selezione degli scru­ta­tori nelle prossime elezioni ammin­is­tra­tive:
Par­tendo dal dato nor­ma­ti­vo che con­sente ampia lib­ertà nel­la selezione dei sogget­ti che andran­no a svol­gere il del­i­ca­to com­pi­to di scru­ta­tori, alla luce del­la attuale crisi eco­nom­i­ca e viste le pas­sate polemiche in ordine alle nomine ad per­son­am (che siamo con­vin­ti appartengano ad un pas­sato che non si vuole ripetere) siamo a pro­porre:

1– di estrarre casual­mente dal­la lista dei sogget­ti che han­no comu­ni­ca­to la loro disponi­bil­ità all’Amministrazione

2–  favorire i sogget­ti che ver­sano in sta­to di dis­oc­cu­pazione (con pref­eren­za ver­so chi da più tem­po non per­cepisce red­di­to)

3–     favorire tra questi chi non ha mai svolto tali attiv­ità

Con­fi­dan­do che tali indi­cazioni pos­sano essere ricon­dotte nel comune buon sen­so atten­di­amo di conoscere la data ed il luo­go per l’estrazione pub­bli­ca di tali scru­ta­tori.

Meet­up Mari­no 5 Stelle