Marino, prima dichiarazione di Oriano De Luca. Sull’aeroporto.

Marino, prima dichiarazione di Oriano De Luca. Sull’aeroporto.

14/03/2016 1 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3222 volte!

aeroporto-cargo-fiumicinoAero­por­to Pas­tine, DE LUCA: bene audizione ADR, ora miglio­rare pro­pos­ta

“L’audizione su richi­es­ta del con­sigliere Lupi del diret­tore Infra­strut­ture di ADR in mer­i­to all’in­quina­men­to acus­ti­co del­l’Aero­por­to Pas­tine è sta­ta pos­i­ti­va e sicu­ra­mente rap­p­re­sen­ta un pri­mo pas­so per ridurre il prob­le­ma quo­tid­i­ano che affligge i cit­ta­di­ni di Mari­no e Ciampino” — Così in una nota Ori­ano De Luca, can­dida­to del cen­tro sin­is­tra alle prossime elezioni ammin­is­tra­tive di Mari­no.

“Alla pre­sen­za di ENAC, dei comi­tati, del Sin­da­co di Ciampino Gio­van­ni Terzul­li, è sta­to pos­si­bile val­utare i vari ele­men­ti pos­i­tivi e neg­a­tivi dei piani pre­sen­tati sia da Enac sia da ADR e sot­to­posti a VIA — ha spie­ga­to De Luca”.
“Il Piano di ADR seg­na un pun­to di svol­ta fon­da­men­tale per­ché per la pri­ma vol­ta ci si impeg­na ad una riduzione sig­ni­fica­ti­va, almeno del 40%, dei movi­men­ti aerei, ma non pos­so non evi­den­ziare la neces­sità che questo avven­ga nei tem­pi di legge, ovvero il 2018 e non il 2021 come indi­ca­to dal­la soci­età aero­por­tuale. La salute dei cit­ta­di­ni di Mari­no non può aspettare ulte­ri­or­mente!”