Roma, il 12 marzo incontro sul tema STUDIARE IL DNA DAL TEVERE A CHICAGO: FRANCO GRAZIOSI E LA BIOLOGIA MOLECOLARE IN ITALIA

Roma, il 12 marzo incontro sul tema STUDIARE IL DNA DAL TEVERE A CHICAGO: FRANCO GRAZIOSI E LA BIOLOGIA MOLECOLARE IN ITALIA

11/03/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 16754 volte!

ABT_Cavalli_Graziosi copiaNell’ambito del pro­gram­ma del­la Sovrin­ten­den­za Capi­toli­na ai Beni Culturali

Edu­care alle mostre edu­care alla cit­tà: EDUCARE ALLA CITTÀ I LUOGHI DELLA SCIENZA

8 incon­tri per sco­prire e appro­fondire la Roma Sci­en­tifi­ca meno nota

 Incon­tro sul tema

STUDIARE IL DNA DAL TEVERE A CHICAGO: FRANCO GRAZIOSI E LA BIOLOGIA MOLECOLARE IN ITALIA

a cura di Francesco Cassata

 Saba­to 12 mar­zo 2016

Bib­liote­ca di Sto­ria Mod­er­na e Contemporanea

Via Michelan­ge­lo Cae­tani, 32

A par­tire da un luo­go – il fiume Tevere – e dai lavori di un grup­po di biolo­gi sulle carat­ter­is­tiche di un virus bat­teri­co iso­la­to nelle acque del fiume – il “fago alfa” – il prof. Francesco Cas­sa­ta, docente di Sto­ria con­tem­po­ranea pres­so l’Università di Gen­o­va, ricostru­isce le trai­et­to­rie sci­en­ti­fiche e cul­tur­ali di Fran­co Graziosi (1923–2013), uno dei pio­nieri del­la biofisi­ca e del­la biolo­gia mol­e­co­lare in Italia: dal­la for­mazione pres­so l’Istituto Supe­ri­ore di San­ità, negli anni quar­an­ta e cinquan­ta, all’esperienza del Lab­o­ra­to­rio Inter­nazionale di Genet­i­ca e Biofisi­ca di Napoli negli anni ses­san­ta, al fian­co del genetista Adri­ano Buz­za­ti-Tra­ver­so; dal­la nasci­ta del­la Euro­pean Mol­e­c­u­lar Biol­o­gy Orga­ni­za­tion (EMBO) all’impegno nel cam­po del­la divul­gazione sci­en­tifi­ca, in radio e in tele­vi­sione. Una sta­gione di rad­i­cale svilup­po e cam­bi­a­men­to del­la biolo­gia fon­da­men­tale, sul piano nazionale e inter­nazionale, ma anche di inten­si scon­tri ide­o­logi­ci che, all’ombra del­la guer­ra fred­da, attra­ver­sarono l’esperienza polit­i­ca di Fran­co Graziosi, in un com­p­lesso e arti­co­la­to rap­por­to con il Par­ti­to comu­nista italiano.

 

Francesco Cas­sa­ta inseg­na Sto­ria con­tem­po­ranea all’Università di Gen­o­va. È mem­bro dell’International Work­ing Group on the His­to­ry of Eugen­ics and Race (Oxford Brookes Uni­ver­si­ty) e dell’International Net­work on the His­to­ry of Lysenko­ism (Colum­bia Uni­ver­si­ty). Ha cura­to, nel 2011, con Clau­dio Pogliano, l’Annale Ein­au­di su Scien­ze e cul­tura dell’Italia uni­ta. Le sue ricerche indagano i rap­por­ti tra scien­za e polit­i­ca nel Nove­cen­to. I suoi sag­gi più recen­ti sono: Euge­net­i­ca sen­za tabù. Usi e abusi di un con­cet­to (Ein­au­di, 2015); L’I­talia intel­li­gente. Adri­ano Buz­za­ti-Tra­ver­so e il Lab­o­ra­to­rio inter­nazionale di genet­i­ca e biofisi­ca (Donzel­li, 2013).

L’iniziativa fa parte del pro­gram­ma Edu­care alle mostre edu­care alla cit­tà, orga­niz­za­to da Roma Cap­i­tale — Sovrin­ten­den­za Capi­toli­na ai Beni Cul­tur­ali, in col­lab­o­razione con l’Archivio Stori­co Capi­toli­no, l’Istituzione Bib­lioteche di Roma, la Bib­liote­ca di Sto­ria Mod­er­na e Con­tem­po­ranea, la “Sapien­za” Uni­ver­sità di Roma e l’Università di Roma Tre, e tenu­to da docen­ti universitari.

 

Bib­liote­ca di Sto­ria Mod­er­na e Con­tem­po­ranea (Via Michelan­ge­lo Cae­tani, 32)

Ingres­so gratuito 

Preno­tazione obbli­ga­to­ria 060608 (dalle 9.00 alle 21.00)

info_didatticasovraintendenza@comuneroma.it

b‑stmo.info@beniculturali.it www.museiincomuneroma.it www.sovraintendenzaroma.it