1° Concorso Provinciale “L’Oliva Itrana”

1° Concorso Provinciale “L’Oliva Itrana”

02/02/2016 0 Di Marco Castaldi

Hits: 17

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2236 volte!

oliva itranaSono aperte le iscrizioni al I Con­cor­so Provin­ciale “L’O­li­va Itrana”. Saran­no ammes­si olivi­coltori, trasfor­ma­tori e con­fezion­a­tori di olive Itrana bian­ca e olive di Gae­ta, sin­goli o asso­ciati, che risulti­no iscrit­ti alla Cam­era di Com­mer­cio di Lati­na con par­ti­ta IVA apparte­nente al set­tore agri­co­lo. Tut­ti gli altri req­ui­si­ti nec­es­sari per la parte­ci­pazione sono spec­i­fi­cati nel Rego­la­men­to. La parte­ci­pazione è gra­tui­ta e a tut­ti i con­cor­ren­ti sarà con­seg­na­to l’attestato di partecipazione.
 
Per la selezione delle olive e nel­la val­u­tazione organolet­ti­ca delle olive da men­sa saran­no coin­volti esper­ti del set­tore, coor­di­nati dal dr Giulio Scat­oli­ni del Con­siglio Olivi­co­lo Inter­nazionale (COI). Per le due  cat­e­gorie (oli­va itrana bian­ca e oli­va di Gae­ta) saran­no pre­mi­ate le prime tre aziende clas­sifi­cate. Si prevede anche il con­fer­i­men­to di men­zioni di merito.
 
I risul­tati del con­cor­so stes­so saran­no illus­trati il 5 Mar­zo 2016 pres­so il Mon­u­men­to Nat­u­rale Gia­rdi­no di Nin­fa nel cor­so del con­veg­no che chi­ud­erà la man­i­fes­tazione “L’Olio delle Colline, Pae­sag­gi dell’extravergine e buona Prat­i­ca Agri­co­la dei Lep­i­ni Ausoni e Aurun­ci” orga­niz­za­to dal CAPOL in col­lab­o­razione con l’ASPOL e col patrocinio del­la Regione Lazio, del­la Provin­cia di Lati­na e del­la Cam­era di Com­mer­cio di Latina. 
 
Entro il 15 feb­braio 2016 i parte­ci­pan­ti dovran­no far per­venire al CAPOL (Via Don Min­zoni n.1 – 04100 Lati­na) la sche­da di ade­sione e due cam­pi­oni di olive in un con­teni­tore di almeno 500 gr. di olive, prove­ni­en­ti da par­tite di almeno 140 Kg di prodot­to del­la cam­pagna 2014/15. Ogni olivi­coltore potrà gareg­gia­re con un solo cam­pi­one di olive per categoria. 
 
Per infor­mazioni si può con­tattare il  329.1099593 e vision­are la pag­i­na Face­book del CAPOL 
Le domande di parte­ci­pazione pos­sono essere invi­ate tramite: