Una corese nel Paradiso delle Signore Kateryna Titina nella nuova fiction di Rai 1

Una corese nel Paradiso delle Signore Kateryna Titina nella nuova fiction di Rai 1

17/01/2016 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1915 volte!

katia titina a destra sul set de il paradiso delle signoreC’è anche Katery­na Titi­na nel­la nuo­va serie TV di suc­ces­so ‘Il Par­adiso delle Sig­nore’, in onda su Rai 1 ogni lunedì in pri­ma ser­a­ta, alle ore 21:20. L’avvincente sto­ria, ispi­ra­ta all’omonima opera di Emile Zola e ambi­en­ta­ta nel­la Milano negli anni ‘50, nel pieno di quel boom eco­nom­i­co che cam­biò rad­i­cal­mente il lin­guag­gio e i cos­tu­mi delle donne dell’epoca, sta reg­is­tran­do oltre 5 mil­ioni di tele­spet­ta­tori a puntata.

katia titina sul set di Grand HotelTut­to ruo­ta intorno ad una grande bou­tique di moda per sig­nore in cen­tro, dove si svol­go­no e si intrec­ciano le vite dei pro­tag­o­nisti e degli altri per­son­ag­gi, un luo­go magi­co dove tut­to diven­ta pos­si­bile. Le riprese si sono svolte fra aprile e set­tem­bre del 2015 con la regia di Mon­i­ca Vul­lo e tra gli attori del cast spic­cano l’ex Miss Italia Giusy Busce­mi, Giuseppe Zeno, Alessan­dro Ter­sig­ni, Chris­tiane Filang­ieri e Cor­ra­do Tedeschi.

katia titina sul set di FrancescoKatery­na Titi­na, ven­tot­tenne di orig­i­ni ucraine, da anni in Italia, dove si è lau­re­a­ta in Scien­ze Politiche e Relazioni Inter­nazion­ali all’Università La Sapien­za di Roma, si divide da tem­po tra Cori, cit­tad­i­na lep­ina in Provin­cia di Lati­na nel­la quale risiede insieme alla famiglia, e Roma, ove invece svolge prin­ci­pal­mente le sue attiv­ità di foto­model­la, hair mod­el, host­ess, pro­mot­er, tour leader, tradut­trice e interprete.

Katia non è nuo­va al grande scher­mo e negli ulti­mi due anni ha avu­to impor­tan­ti col­lab­o­razioni cin­e­matogra­fiche. L’abbiamo vista recen­te­mente in stile Belle Epoque nell’altra fic­tion di Rai 1, ‘Grand Hotel’, diret­ta da Luca Ribuoli, e anco­ra sul set di Raf­faele Mertes e Vin­cen­zo Verdec­chi in ‘Le tre rose di Eva’ (Canale5) e infine alla corte di Lil­iana Cavani nel­la minis­erie ‘Francesco’ prodot­ta anch’essa per RaiTv.