Lazio in Gioco: due giornate di formazione generale sul Gioco d’Azzardo Patologico

Lazio in Gioco: due giornate di formazione generale sul Gioco d’Azzardo Patologico

15/11/2015 0 Di Marco Castaldi

Hits: 10

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2739 volte!

GAP2L’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Cori infor­ma che il 26 e 27 Novem­bre 2015, dalle ore 09:00 alle ore 14:00, a Lati­na, in viale Pier­lui­gi Nervi (c/o Cen­tro Com­mer­ciale Lati­nafiori Torre 5 Gigli), si ter­ran­no due gior­nate di for­mazione gen­erale sul tema ‘Gio­co d’Azzardo Pato­logi­co’, gra­tu­ite ed aperte sia agli oper­a­tori del set­tore che ai cit­ta­di­ni in vario modo interessati.

Nel cor­so di ambedue gli incon­tri ver­ran­no for­ni­ti aggior­na­men­ti sul fenom­e­no, appro­fonden­do le evi­den­ze sci­en­ti­fiche, le teorie e i mod­el­li inter­pre­ta­tivi, gli stru­men­ti e le metodolo­gie di inter­ven­to, i quadri nor­ma­tivi di rifer­i­men­to. Tut­ti col­oro che vogliono aderire pos­sono riv­ol­ger­si ai Servizi Sociali del Comune di Cori: 06.96617216 – servizisociali@comune.cori.lt.it

Sarà un impor­tante momen­to di for­mazione nei con­fron­ti di una prob­lem­at­i­ca sem­pre più dif­fusa, anche tra i gio­vani. Nell’ultimo decen­nio il con­sumo di giochi d’azzardo è cresci­u­to di oltre il 200%, soprat­tut­to a causa del com­bi­na­to dis­pos­to crisi-dif­fu­sione di giochi ‘moderati’ ad alta fre­quen­za e bas­sa rimuner­a­tiv­ità che han­no arruo­la­to ampi e trasver­sali set­tori del­la popolazione.

L’iniziativa rien­tra nel Prog­et­to LIG – Lazio in gio­co – Azioni di sup­por­to al Piano regionale per la pre­ven­zione dei rischi dovu­ti al gio­co d’azzardo pato­logi­co – del­la Regione Lazio, che pun­ta a raf­forzare la rete di strut­ture ter­ri­to­ri­ali e la con­sapev­olez­za sociale sul Gio­co d’Azzardo Pato­logi­co, offren­do sosteg­no e conoscen­za per la pre­ven­zione e la riduzione del­la dipen­den­za da G.A.P.

Nel­lo speci­fi­co queste mis­ure si affi­an­cano agli Sportel­li di infor­mazione ed ascolto, aven­ti il com­pi­to di accogliere le per­sone affette da G.A.P. e i loro famil­iari e ori­en­tar­li ver­si ai servizi socio-san­i­tari pre­sen­ti sul ter­ri­to­rio. A Cori lo Sportel­lo, inau­gu­ra­to lo scor­so 28 Otto­bre, è aper­to tut­ti i mer­coledì dalle ore 12:30 alle ore 14:30, al piano ter­ra del Coman­do di Polizia Locale: 06/96617232.