Grottaferrata: Il Sindaco Fontana annuncia le dimissioni di Assessori, Consiglieri e Incaricati fiduciari

Grottaferrata: Il Sindaco Fontana annuncia le dimissioni di Assessori, Consiglieri e Incaricati fiduciari

17/10/2015 0 Di federico

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2196 volte!

Municipio_Grottaferrata

Il comu­ni­ca­to stam­pa, arriva­to nel­la tar­da ser­a­ta di ven­erdì 16 otto­bre, annun­cia l’azzera­men­to di Giun­ta e degli incar­ichi nelle com­mis­sioni e nei comi­tati dei vari con­siglieri. Al Sin­da­co Fontana ora il com­pi­to di ricostru­ire la squadra di gov­er­no.

Il Sin­da­co Giampiero FONTANA comu­ni­ca che, in data 15 otto­bre u.s., gli Asses­sori del­e­gati (Gian­lu­ca PAOLUCCI, Enri­co AMBROGIONI, Clau­dio CONSOLI, Daniela ANGHEBEN e Francesca PASSINI) han­no for­mal­mente rasseg­na­to le pro­prie dimis­sioni. I rispet­tivi atti sono sta­ti pro­to­col­lati sta­mane, ven­erdì 16 otto­bre. Con­tes­tual­mente, anche i Con­siglieri comu­nali Michela PALOZZI, Alessan­dro PIZZICANNELLA e Andrea MECOZZI, han­no for­mal­iz­za­to le rispet­tive dimis­sioni da Pres­i­den­ti e/o Mem­bri delle Com­mis­sioni con­sil­iari, da Capogrup­po (PIZZICANNELLA) e da Incar­i­cati Fidu­cia­ri. La Con­sigliera PALOZZI si è altresì dimes­sa da del­e­ga­ta pres­so il Diret­ti­vo dell’Associazione “Ce Ste­va ‘na Vota”.
Inoltre, han­no sot­to­scrit­to le rispet­tive dimis­sioni dagli Incar­ichi Fidu­cia­ri l’Avv. Piet Jan SCHUTZMANN, l’Ing. Anto­nio RUTIGLIANO, l’Arch. Dott. Rober­ta COVIZZI, il Dott. Enri­co
MARCHIORI, il Sig. Fab­rizio MARCONI, il Sig. Ste­fano SILVAGNI, il Sig. Pier­gior­gio PAGLIA e il Sig. Vin­cen­zo GIORDANO.
I for­mali atti di dimis­sione degli Asses­sori, dei Con­siglieri e degli Incar­i­cati Fidu­cia­ri, iniziati – come det­to – nel­la gior­na­ta di ieri, si sono per­fezionati sta­mane e sono avvenu­ti in esi­to alla richi­es­ta for­mu­la­ta dal Sin­da­co in data 8 otto­bre 2015.
Tali atti si som­mano a quel­li, analoghi, sot­to­scrit­ti da sette Con­siglieri comu­nali (BOSSO, TOCCI, STIRPE, MASI, MUCCIACCIO, SPALLETTA e CURCIO). Ne con­segue che tutte le cariche ammin­is­tra­tive e fidu­cia­rie sono, ad oggi, azzer­ate. Ciò, a segui­to del­la situ­azione polit­i­ca deter­mi­na­ta dalle inizia­tive dei pre­det­ti sette Con­siglieri appe­na citati e del­la pro­pos­ta for­mu­la­ta ai medes­i­mi Con­siglieri, dal Sin­da­co FONTANA, il 3 otto­bre u.s.
L’azzeramento del­la Giun­ta e delle altre deleghe/incarichi è fun­zionale ad una suc­ces­si­va fase che, in tem­pi rapi­di, dovrà aus­pi­ca­bil­mente portare all’individuazione con­di­visa, tra il Sin­da­co e le Forze politiche e civiche del­la Mag­gio­ran­za, di un nuo­vo asset­to politi­co-ammin­is­tra­ti­vo, pro­pe­deu­ti­co all’attuazione di una rin­no­va­ta e ancor più parte­ci­pa­ta ed inci­si­va azione di gov­er­no. Il tut­to, al fine del­la pun­tuale real­iz­zazione di un crono­pro­gram­ma per il quadri­en­nio 2015–2019, desun­to dalle Linee di Manda­to approvate con Delib­era di Con­siglio comu­nale n. 17/2014 nonché da una boz­za pro­gram­mat­i­ca pre­sen­ta­ta dai sette Con­siglieri.

(Dott. Giampiero FONTANA)

Con­di­vi­di:
error0
fb-share-icon0
Tweet 20
fb-share-icon20