Memoria e futuro. I nonni si sono raccontati ai nipoti La nonnitudine di oggi tra certezze e interrogativi

Memoria e futuro. I nonni si sono raccontati ai nipoti La nonnitudine di oggi tra certezze e interrogativi

11/10/2015 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2363 volte!

I NONNI SI RACCONTANO (6)Uno splen­di­do incon­tro tra gen­er­azioni si è svolto ven­erdì mat­ti­na, pres­so il Cen­tro socio-cul­tur­ale ‘Il Ponte’ di Giu­lianel­lo, dove si sono ritrovati, insieme pro­tag­o­nisti per un giorno, non­ni e nipoti delle scuole mater­ne, ele­men­tari e medie di Giu­lianel­lo, accom­pa­g­nati dai loro docen­ti e da una rap­p­re­sen­tan­za del­la diri­gen­za sco­las­ti­ca.

I NONNI SI RACCONTANO (1)L’evento ‘Memo­ria e futuro. I non­ni si rac­con­tano ai nipoti’ è sta­to pre­sen­ta­to dal­la dott.ssa Loret­ta Cam­pagna, dell’Ass.ne cul­tur­ale il ‘Ponte’, che ha orga­niz­za­to l’iniziativa come pros­e­cuzione del­la Fes­ta dei Non­ni, in col­lab­o­razione con l’Istituto Com­pren­si­vo Statale ‘Cesare Chiom­into’ e il patrocinio del Comune di Cori.

I NONNI SI RACCONTANO (2)I non­ni si sono rac­con­tati ai nipoti, riper­cor­ren­do con luci­da e vivi­da memo­ria accadi­men­ti, ricor­di e immag­i­ni del loro vis­su­to, a volte coin­ci­den­ti con impor­tan­ti pagine del­la sto­ria mon­di­ale e locale, ma anche recitan­do filas­troc­che e poe­sie dei loro tem­pi; i nipoti han­no fat­to domande curiose ed intel­li­gen­ti ai non­ni, donan­do loro i pro­pri pen­sieri­ni impres­si in una perga­me­na.

I NONNI SI RACCONTANO (4)È sta­to un piacev­ole con­fron­to tra pas­sato e futuro, l’esperienza che in molti casi diven­ta inseg­na­men­to per le nuove gen­er­azioni, è sta­ta comu­ni­ca­ta e con­di­visa in una cal­da atmos­fera di unione in un amorev­ole abbrac­cio che di cer­to avrà con­tribuito anche alla (ri)scoperta di quel legame di sangue che arric­chisce sia i nipoti che i non­ni.

I NONNI SI RACCONTANO (7)L’esito del­la man­i­fes­tazione ha rib­a­di­to la cen­tral­ità del­la fun­zione sociale dei non­ni, che oggi svol­go­no anche un impor­tante ruo­lo eco­nom­i­co nel con­testo famil­iare. Tut­tavia la non­ni­tu­dine odier­na deve fare i con­ti con un mon­do com­ple­ta­mente diver­so da quel­lo di una vol­ta, davan­ti al quale nep­pure la loro immen­sa saggez­za riesce a scalzare via qualunque dub­bio ed incertez­za.