Madonna del Rosario a Cori arriva S.E. Mons. Mariano Crociata

Madonna del Rosario a Cori arriva S.E. Mons. Mariano Crociata

02/10/2015 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2271 volte!

Roma 03-10-2011 S.E Mariano Crociata, celebra la messa nella chiesa di S.Maria alla Traspontina in occasione dell' inizio dell' anno accademico dell' università Lumsa Ph: Cristian Gennari - Ag. Siciliani

Roma 03-10-2011
S.E Mar­i­ano Cro­ci­a­ta, cel­e­bra la mes­sa nel­la chiesa di S.Maria alla Traspon­ti­na in occa­sione dell’ inizio dell’ anno acca­d­e­mi­co dell’ uni­ver­sità Lum­sa
Ph: Cris­t­ian Gen­nari — Ag. Siciliani

Domeni­ca 4 Otto­bre il Vesco­vo di Lati­na-Ter­raci­na-Sezze-Priver­no, ex numero due del­la CEI, cel­e­bra la san­ta mes­sa delle ore 11:00 pres­so la Col­le­gia­ta San­ta Maria del­la Pietà e benedice i ragazzi che iniziano l’anno cat­e­chis­ti­co. Saba­to sera la pro­ces­sione dei fedeli 

La Par­roc­chia di San­ta Maria del­la Pietà si prepara ad accogliere il Vesco­vo di Lati­na-Ter­raci­na-Sezze-Priver­no, S.E. Mons. Mar­i­ano Cro­ci­a­ta, che domeni­ca 4 Otto­bre cele­br­erà la san­ta mes­sa delle ore 11:00 pres­so la Col­le­gia­ta di Cori valle, in occa­sione del­la gior­na­ta con­clu­si­va dei fes­teggia­men­ti reli­giosi in onore del­la Madon­na del Rosario, iniziati mer­coledì 30 Set­tem­bre con il trid­uo del Rosario med­i­ta­to delle ore 17:30.

Saba­to 3 Otto­bre invece, alla san­ta mes­sa delle ore 18:00, seguirà la pro­ces­sione dei fedeli per le vie del quartiere. Le altre sante messe di domeni­ca si ter­ran­no alle ore 08:30, 17:00 e 18:00. Domeni­ca inoltre, in occa­sione del­la san­ta mes­sa delle ore 11:00, S.E. Mons. Mar­i­ano Cro­ci­a­ta, ex Seg­re­tario Gen­erale del­la Con­feren­za Epis­co­pale Ital­iana, benedirà i ragazzi che iniziano l’anno catechistico.

La Madon­na del Rosario è una delle clas­siche e tradizion­ali, nonché tra le più impor­tan­ti icono­grafie con le quali la Chie­da Cat­toli­ca ven­era la figu­ra di Maria, che regge una coro­na del Rosario tra le mani. La cel­e­brazione fu isti­tui­ta da Papa Pio V come ‘Madon­na del­la Vit­to­ria’, poi trasfor­ma­ta in ‘Madon­na del Rosario’ da Papa Gre­go­rio XIII, a ricor­dare il tri­on­fo dei Cris­tiani sug­li Ottomani nel­la stor­i­ca battaglia di Lep­an­to (7 Otto­bre 1571), attribui­ta alla pro­tezione di Maria invo­ca­ta pri­ma del com­bat­ti­men­to recitan­do il Rosario.