Ladispoli: sindaco e tre assessori indagati

Ladispoli: sindaco e tre assessori indagati

17/09/2015 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2181 volte!

Crescenzo Paliotta

Crescen­zo Paliotta

L’Amministrazione comu­nale rende noto che in data 16 set­tem­bre 2015 sono state notifi­cate  infor­mazioni di garanzia ai pre­sen­ti alla Giun­ta del 26 mag­gio 2015.

L’indagine riguar­da il pre­sun­to “fal­so ide­o­logi­co” real­iz­zatosi durante la sedu­ta nel­la quale risul­tano pre­sen­ti dai ver­bali, oltre al seg­re­tario comu­nale, il sin­da­co e tre asses­sori. Nel­lo speci­fi­co si con­tes­ta l’effettiva pre­sen­za di uno degli asses­sori durante la dis­cus­sione e l’approvazione del­la delib­era numero 95 avente per ogget­to: “Impos­ta sul­la pub­blic­ità e dirit­ti di pub­bliche aff­is­sioni – con­fer­ma delle tar­iffe per l’anno 2015”.

Gli ammin­is­tra­tori ed il seg­re­tario comu­nale si dicono fiduciosi nel sereno e rapi­do svol­gi­men­to degli accertamenti.