MARINO, MAUGLIANI (PD): COMUNE AL CAPOLINEA, SI CHIUDA QUI MALGOVERNO

MARINO, MAUGLIANI (PD): COMUNE AL CAPOLINEA, SI CHIUDA QUI MALGOVERNO

09/09/2015 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3645 volte!

palazzo-colonna-marinoMARINO, MAUGLIANI (PD): COMUNE AL CAPOLINEA, SI CHIUDA QUI MALGOVERNO
“È con un mis­to di stu­pore e incredulità che assis­ti­amo ai pateti­ci ten­ta­tivi, che stan­no andan­do in sce­na in queste ore, di tenere in pie­di l’amministrazione comu­nale di Mari­no”. Lo scrive in un comu­ni­ca­to Roc­co Maugliani, seg­re­tario Pd del­la provin­cia di Roma.
“Sen­za vol­ere spec­u­lare sul­la vicen­da giudiziaria che riguar­da il sin­da­co Sil­vagni, rispet­to alla quale sarà la mag­i­s­tratu­ra ad accertare le even­tu­ali respon­s­abil­ità — con­tin­ua — è evi­dente che in ter­mi­ni politi­ci siamo di fronte ad un’amministrazione asso­lu­ta­mente dele­git­ti­ma­ta di qual­si­asi autorev­olez­za che ten­ta in maniera stuc­chev­ole di soprav­vi­vere alla pro­pria util­ità. L’unico sen­so di respon­s­abil­ità che il Par­ti­to Demo­c­ra­ti­co chiede al vicesin­da­co De San­tis, sin­da­co facente fun­zioni, e ai com­po­nen­ti del con­siglio comu­nale, è quel­lo di pren­dere atto che la sfor­tu­na­ta espe­rien­za ammin­is­tra­ti­va del­la giun­ta Sil­vagni deve con­clud­er­si imme­di­ata­mente. Per quel­lo che ci riguar­da, insieme al cir­co­lo locale del PD, non dare­mo il nos­tro aval­lo a nes­suna oper­azione trasformisti­ca che dovesse per­pe­trar­si ai dan­ni del­la comu­nità mari­nese con l’unico scopo — con­clude Maugliani — di per­me­t­tere a col­oro che da anni mal gov­er­nano il Comune di pros­eguire nel­la pro­pria opera di dele­git­ti­mazione delle isti­tuzioni demo­c­ra­tiche cit­ta­dine”.