ROMA, APPIA PIGNATELLI, PALOZZI (FI): “RIFIUTI ABBANDONATI, E’ LA SAGRA DEL DEGRADO”

05/06/2014 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2915 volte!

RIFIUTI4APPIA PIGNATELLI, PALOZZI (FI): “RIFIUTI ABBANDONATI, E’ LA SAGRA DEL DEGRADO”

“Men­tre ieri nel cen­tro stori­co di Roma anda­va in sce­na la para­ta del 2 giug­no per cel­e­brare la Fes­ta del­la Repub­bli­ca ital­iana, a pochi chilometri di dis­tan­za, lun­go la splen­di­da via Appia Pig­natel­li, si svol­ge­va una pic­co­la “sagra del degra­do”.

Lun­go la stra­da che da Capan­nelle con­duce a por­ta San Sebas­tiano, attra­ver­sa il mer­av­iglioso Par­co dell’Appia Anti­ca e sfio­ra le antiche cat­a­combe e il sacro fiume Almone, cumuli di immon­dizie e mini dis­cariche a cielo aper­to si celano dietro i cas­sonet­ti adibiti ai rifiu­ti. Forme dele­terie di abban­dono e inciviltà, asso­lu­ta­mente fuori luo­go al cospet­to di uno dei bigli­et­ti da visi­ta stori­co-ambi­en­tali più bel­li del­la Cap­i­tale.

Tut­to questo, purtrop­po, è il seg­no tan­gi­bile di quan­to all’amministrazione Mari­no non gliene freghi nul­la del deco­ro urbano e del­la pulizia dell’Urbe Eter­na, e rap­p­re­sen­ta l’e­sem­pio lam­pante di una rac­col­ta rifiu­ti che con­tin­ua a fare cilec­ca. Mi doman­do, infat­ti, come sia pos­si­bile che nel 2014 tur­isti e cit­ta­di­ni siano anco­ra costret­ti a passeg­gia­re tra cas­sonet­ti puz­zo­len­ti, mat­eras­si abban­do­nati e sac­chi del­la spaz­zatu­ra but­tati qua e la. Si trat­ta davvero di una brut­ta car­toli­na, che Ama e Campi­doglio devono can­cel­lare imme­di­ata­mente”. Così il con­sigliere regionale di FI e vicepres­i­dente del­la com­mis­sione Ambi­ente, Adri­ano Palozzi.