Le M.P.M.I. di Confimprese Italia verso il Brasile. Soddisfazione di Desideri

Le M.P.M.I. di Confimprese Italia verso il Brasile. Soddisfazione di Desideri

27/05/2014 0 Di puntoacapo

Hits: 15

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3904 volte!

Fabio Desideri

Fabio Desideri

Si è svolto all’Ambasciata Brasil­iana a Roma il pri­mo incontro

Le M.P.M.I. di Con­fim­p­rese Italia ver­so …il Brasile

Affrontati i temi del­la col­lab­o­razione e coop­er­azione tra imprese

Si è svolto all’Ambasciata del Brasile in italia il pri­mo incon­tro tra Con­fim­p­rese Italia di Roma Cap­i­tale e l’ufficio Pro­mozione Com­mer­ciale, Inves­ti­men­ti e Tur­is­mo del­la stes­sa Ambas­ci­a­ta; tema dell’incontro come aprire il mer­ca­to brasil­iano alla coop­er­azione ed alla pre­sen­za delle micro,piccole e medie imp­rese italiane.

Il con­fron­to si è svilup­pa­to sui temi pre­m­i­nen­ti di un mer­ca­to impor­tante ed emer­gente come quel­lo brasil­iano nonché sul “know how” che le imp­rese ital­iane pos­sono river­sare in un grande paese di oltre 200 mil­ioni di abi­tan­ti e 8,5 mil­ioni di kmq.

Si è anche accen­na­to alle pos­si­bil­ità di inter­a­gire con le aziende ital­iane da parte delle M.P.M.I. brasil­iane  e più in gen­erale dell’economia del gigante eco­nom­i­co sudamer­i­cano con il tes­su­to eco­nom­i­co italiano.

Ho riscon­tra­to – ha det­to Fabio Desideri, Seg­re­tario Gen­erale di Roma Cap­i­tale di Con­fim­p­rese Italia – un grande inter­esse da parte dell’ambasciata brasil­iana ver­so le M.P.M.I. ital­iane ed in par­ti­co­lare ver­so il val­ore aggiun­to che noi pos­si­amo con­tribuire a ren­dere fruibile nel loro enorme mer­ca­to. Ma altresì deg­ne di una pro­fon­da rif­les­sione sono le pos­si­bil­ità di col­lab­o­razione con le M.P.M.I. di questo stra­or­di­nario Paese da offrire al nos­tro mer­ca­to interno.

Ci rive­dremo  tra quindi­ci giorni – ha aggiun­to Desideri — per iniziare ad appro­fondire spe­ciali ambiti degli argo­men­ti di cui abbi­amo inizia­to a par­lare oggi. Sono molto sod­dis­fat­to dell’accoglienza e del­la disponi­bil­ità offertaci nell’incontro odier­no.  Quel­lo di oggi è un pri­mo pas­so – ha con­clu­so Desideri-  ma molto, molto impor­tante in direzione di un nuo­vo modo di rap­por­tar­si con i mer­cati inter­nazion­ali per le MPMI ital­iane.