ACEA. PECIOLA (SEL), AZIENDA STACCA ACQUA A CONDOMINIO DI OSTIA

ACEA. PECIOLA (SEL), AZIENDA STACCA ACQUA A CONDOMINIO DI OSTIA

11/10/2013 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3380 volte!

Gianluca Peciola

Gian­lu­ca Peci­o­la

ACEA. PECIOLA (SEL), AZIENDA STACCA ACQUA A CONDOMINIO DI OSTIA

 “Ques­ta mat­ti­na la soci­età che gestisce il servizio idri­co a Roma ha ese­gui­to il dis­tac­co del­la for­ni­tu­ra di acqua al con­do­minio di via Alessan­dro d’Aste 3 ad Ostia in cui vivono 12 famiglie. Il con­do­minio ha paga­to tutte le bol­lette ma ha ader­i­to alla cam­pagna di ‘obbe­dien­za civile’ lan­ci­a­ta dal Forum Ital­iano dei Movi­men­ti per l’Ac­qua, decur­tan­do dal­la bol­let­ta la parte del­la ‘remu­ner­azione di cap­i­tale investi­to’ quale ele­men­to di deter­mi­nazione del­la tar­if­fa abro­ga­ta dai ref­er­en­dum del 12 e 13 giug­no. Questo è già il sec­on­do caso in pochi mesi di inter­ruzione del servizio idri­co da parte di Acea ad un con­do­minio che ha gius­ta­mente dato segui­to agli esi­ti ref­er­en­dari. L’acqua è un bene comune e  un dirit­to umano uni­ver­sale non assogget­ta­bile a mec­ca­n­is­mi e logiche di mer­ca­to. Il com­por­ta­men­to dell’azienda che gestisce il servizio idri­co romano pre­sen­ta quin­di diver­si pro­fili di ille­git­tim­ità e risul­ta lesi­vo di un dirit­to umano. Abbi­amo scrit­to una let­tera ai ver­ti­ci di Acea chieden­do, oltre all’immediato ripristi­no dell’utenza idri­ca al con­do­minio di Ostia, di rispettare il con­tenu­to del­la mozione approva­ta dall’Assemblea Capi­toli­na il mese scor­so, al fine di dare avvio ad un con­fron­to per la ripub­bli­ciz­zazione dell’azienda e la ges­tione pub­bli­ca del servizio idri­co“. Lo dichiara in una nota Gian­lu­ca Peci­o­la, capogrup­po di Sel in Campidglio.

[adro­tate banner=“261”]