Quattro Referendum sul Lavoro 2025 Marino: costituito il “Comitato Per il Lavoro ci metto la firma”

Quattro Referendum sul Lavoro 2025 Marino: costituito il “Comitato Per il Lavoro ci metto la firma”

16/06/2024 0 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 992 volte!

Mau­r­izio Lan­di­ni, Seg­re­tario gen­erale del­la Cgil


In queste ore alla con­feren­za stam­pa del­la Cgil, il seg­re­tario gen­erale, Mau­r­izio Lan­di­ni, ha reso noto che le firme nec­es­sarie per indire un Ref­er­en­dum che can­cel­li quat­tro gravi norme con­tro i lavo­ra­tori che sono vigen­ti, sono state rag­giunte. Al tem­po stes­so, sem­pre Lan­di­ni, ha invi­ta­to i sosten­i­tori di queste moti­vazioni, a con­tin­uare la rac­col­ta firme per­ché tes­ti­mo­ni­ano comunque il grande con­sen­so e la spin­ta che servirà per avere anche nelle urne, prob­a­bil­mente il prossi­mo anno, la defin­i­ti­va can­cel­lazione delle norme impu­tate. Pro­prio in queste ore, sec­on­do un appun­ta­men­to che segue un breve con­fron­to già svolto prece­den­te­mente, è sta­ta resa conc­re­ta la cos­ti­tuzione del Comi­ta­to “Per il Lavoro ci met­to la fir­ma” di Mari­no, pro­mosso dal M5S, dal PD, dal PCI e da Legam­bi­ente, che sostiene ed invi­ta a sot­to­scri­vere i 4 Ref­er­en­dum popo­lari pro­mossi dal­la Cgil, abrog­a­tivi in tema di lavoro.
— Per la can­cel­lazione delle norme Jobs Act sui licen­zi­a­men­ti, che con­sentono alle imp­rese di non rein­te­grare un/a lavoratore/trice licenziato/a in modo ille­git­ti­mo
— Per la can­cel­lazione del tet­to mas­si­mo dell’indennizzo in caso di licen­zi­a­men­to ingius­ti­fi­ca­to nelle pic­cole aziende
— Per can­cel­lare la lib­er­al­iz­zazione dei con­trat­ti a ter­mine
— Per can­cel­lare la nor­ma che esclude la respon­s­abil­ità sol­i­dale delle aziende com­mit­ten­ti nell’appalto e sub­ap­pal­to in caso di infor­tu­nio del lavoratore/trice (vedi troppe mor­ti sul lavoro)
Gra­zie alla disponi­bil­ità di alcune sedi, è pos­si­bile fir­mare riv­ol­gen­dosi pres­so:
Bib­liopop, Via U. Bassi, S. Maria delle Mole
PD, C.so Tri­este, 92, Mari­no cen­tro Appun­ta­men­ti speci­fi­ci ed inizia­tive pub­bliche assem­bleari saran­no resi noti di vol­ta in vol­ta. Il Comi­ta­to ringrazia per la disponi­bil­ità di cer­ti­fi­cazione i con­siglieri comu­nali del M5S e del PD

Related Images: