POLITICHE, AMBROGIANI(PD): “A PERDERE SIANO DESTRA E ASTENSIONISMO”

POLITICHE, AMBROGIANI(PD): “A PERDERE SIANO DESTRA E ASTENSIONISMO”

07/09/2022 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 384 volte!

“Man­cano meno di tre set­ti­mane alle elezioni politiche, fis­sate per il 25 set­tem­bre prossi­mo, e come mil­i­tan­ti del Par­ti­to Demo­c­ra­ti­co è nec­es­sario fare una cam­pagna elet­torale por­ta a por­ta, stra­da per stra­da, di pas­sione e sac­ri­fi­cio, al fine di con­vin­cere gli ital­iani innanz­i­tut­to che è nec­es­sario andare a votare: un dirit­to ma anche un dovere sociale, che deve essere eserci­ta­to sen­za “se” e sen­za “ma”. Non las­ci­amo che l’astensionismo vin­ca, anzi è assai impor­tante che il cit­tadi­no deci­da i del­e­gati in Par­la­men­to per la tutela dei pro­pri dirit­ti e delle pro­prie istanze. Così come, e dice bene il nos­tro seg­re­tario Let­ta, non bisogna credere alla vit­to­ria annun­ci­a­ta del­la destra e nei prossi­mi giorni il nos­tro com­pi­to sarà quel­lo di impedire che tale allarme per la democrazia ital­iana diven­ti realtà. Dob­bi­amo lavo­rare a tes­ta bas­sa, con ottimis­mo e dedi­zione, al fine di vin­cere le prossime elezioni politiche: il PD con il cam­po pro­gres­sista infat­ti è l’unica, vera, alter­na­ti­va di gov­er­no in gra­do di rilan­cia­re il nos­tro paese e tute­lare famiglie e imprese”.

Così, in una nota, il seg­re­tario Pd di Mari­no, Ser­gio Ambrogiani.