Michelangelo si racconta senza filtri nel suo primo album

06/03/2022 0 Di Carola Piluso

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 445 volte!

Il 18 feb­braio è final­mente usci­to il pri­mo lavoro discografi­co di Michelan­ge­lo. “MICHELANGELO” (Iso­la degli Artisti) è infat­ti il pri­mo album full lenght del­l’artista. Vedi­amo nei det­tagli la track­list di ques­ta splen­di­da opera pri­ma. Ricor­diamo che Michelan­ge­lo è sta­to allie­vo di Ami­ci di Maria De Fil­ip­pi, dove nel 2019 gra­zie alla sua voce e al suo tal­en­to è rius­ci­to a con­quistare il cuore del pubblico.

Il gio­vane artista ostiense è cresci­u­to negli anni e il suc­ces­so è arriva­to non solo  gra­zie alla sua parte­ci­pazione tv ma soprat­tut­to gra­zie al suo tal­en­to. Inoltre ha guada­to un enorme riscon­tro sui social net­work, come nel caso di Tik­Tok. La scelta di chia­mare anche l’album “Michelan­ge­lo” non è casuale: il lavoro, infat­ti, riper­corre la vita dell’artista, met­ten­done in luce i cam­bi­a­men­ti e trac­cian­do un net­to pun­to di parten­za per il futuro a venire, deno­ta­to anche dal­la scelta di un nuo­vo sound.

Michelangelo: “Questo album è la mia rinascita, la mia evoluzione, la mia partenza”

Spie­ga l’artista a propos­i­to del nuo­vo dis­co: «Sono sta­ti anni di lavoro, nei quali ho vis­su­to tante vite, espe­rien­ze che mi han­no reso un po’ più con­sapev­ole di chi è oggi Michelan­ge­lo. Questo album mi rac­con­ta fino a qui. Madame cre­do che tra tut­ti sia il pez­zo nel quale si può vedere una net­ta dif­feren­za da tut­to il resto, il suo sound si allon­tana decisa­mente dal mio mon­do. Michelan­ge­lo è la mia rinasci­ta, un’evoluzione ma anche un nuo­vo pun­to di parten­za, spero vi piaccia».

Ricor­diamo che nel 2015 Michelan­ge­lo è sta­to final­ista Rai del Fes­ti­val del­la Can­zone di Cas­tro­caro. Dopo diver­si anni di for­mazione, tra cui l’ultima c/o IDA Acad­e­my dove ha appro­fon­di­to lo stu­dio per l’interpretazione e per la scrit­tura, nel 2019 ha parte­ci­pa­to come ospite al “Pre­mio Lunezia”, rasseg­na d’autore nel­la quale ha l’onore di esi­bir­si sul­lo stes­so pal­co di alcu­ni gran­di big del­la musi­ca italiana.

tracklist dell’album:

1. Lacrime
2. In due a lottare
3. Hollywood
4. Per­si dentro
5. Solo tu

6. Ver­sace
7. Così forte
8. Madame
9. Fal­li parlare
10. La sua maglia rosa