S. Maria delle Mole/Marino. Bibliopop. Il 27/1 giorno della Memoria, il 10/2 quella del Ricordo

S. Maria delle Mole/Marino. Bibliopop. Il 27/1 giorno della Memoria, il 10/2 quella del Ricordo

25/01/2022 0 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1390 volte!

La sig­no­ra Mar­ta Tal­lari­co fa dono a Bib­liopop di decine e decine di lib­ri per bam­bi­ni e ragazzi


Pro­poni­amo Cul­tura, conoscen­za e coscien­za per la Cos­ti­tuzione nata dal­la Resistenza
E’ già nota la nos­tra carat­ter­iz­zazione in sen­so cos­ti­tuzionale antifascista. Lo abbi­amo perse­gui­to dal­la nasci­ta del­la Asso­ci­azione che lo ha nel­lo Statu­to: di essere a dife­sa e per l’attuazione del­la Cos­ti­tuzione. In quan­to Car­ta nata dal­la Resisten­za con­tro l’invasore nazista e con­tro il fas­cis­mo. Nelle attiv­ità che svol­giamo offri­amo – lo abbi­amo fat­to negli anni e con­tin­uer­e­mo a far­lo – la let­tura e il com­men­to criti­co del­la Car­ta cos­ti­tuzionale; la pre­sen­tazione di lib­ri stori­ci o di appro­fondi­men­to cul­tur­ale e di attual­ità cir­ca il nos­tro Paese, i suoi dram­mi, la sua vita sociale e pub­bli­ca, quel­la polit­i­ca, in relazione alla democrazia, alla sua dife­sa. Molte di queste attiv­ità, anche in for­ma di teatro/conferenze/dibattiti, han­no coin­volto e coin­vol­go­no per­son­al­ità nazion­ali e locali, asso­ci­azioni e grup­pi, la più nota è l’ANPI. In ques­ta fase, di inzio anno men­tre siamo in pre­sen­za del rin­no­vo del­la car­i­ca di Pres­i­dente del­la Repub­bli­ca – dove cer­ta­mente sarebbe doveroso vedere elet­to un difen­sore del­la Cos­ti­tuzione, del­la sua qual­ità resisten­ziale e antifascista – siamo anche vici­ni alle date isti­tu­ite con legge, del­la Memo­ria e del Ricor­do. Ebbene, cul­tural­mente e per il nos­tro impeg­no pro­fu­so da sem­pre, non vivi­amo questi appun­ta­men­ti come “equi­li­bran­ti”. Per noi han­no lo stes­so sig­ni­fi­ca­to: di dife­sa del­la sto­ria ital­iana, del popo­lo demo­c­ra­ti­co ital­iano, delle forze che han­no dato vita alla Resisten­za – che ricor­diamo­lo non è sta­ta solo lot­ta di idee, ma com­bat­ti­men­to in armi con­tro nazisti, fascisti ed inva­sori – e da essa alla Repub­bli­ca e alla Cos­ti­tuzione che la regge. Per questo anche quest’anno abbi­amo due modi di pro­porre rif­les­sione e con­fron­to: come Bib­lioPop ade­ri­amo e parte­cip­i­amo alla inzia­ti­va ANPI del 27 gen­naio alle 17.00 alla Sala Lep­an­to di Mari­no. L’altro modo è la propo­sizione del­la Mostra a cura del­la “Assem­blea Antifascista Castel­li romani” dal tito­lo “Ricor­do e Sto­ria” che sarà vis­itabile dal 10 al 13 feb­braio pres­so Bib­lioPop. Gli orari di ingres­so, gra­tu­ito e rispet­tan­do tutte le nor­ma­tive per la dife­sa da Covid 19, sono dalle ore 16.00 alle ore 19.00. La domeni­ca 13 dalle ore 10.00 alle 12.30. Così in una nota l’as­so­ci­azione Acab/Bibliopop APS.

Le locan­dine con l’ap­pun­ta­men­to del­l’AN­PI e di BiblioPop