RIFIUTI, MARITATO-LEONARDI(AT): “BASTA SCARICABARILE. AGIRE SU EMERGENZA”

RIFIUTI, MARITATO-LEONARDI(AT): “BASTA SCARICABARILE. AGIRE SU EMERGENZA”

30/06/2021 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 592 volte!

“Con­tin­u­ano a giunger­ci allar­man­ti seg­nalazioni cit­ta­dine su crit­ic­ità e prob­le­mi nel­la rac­col­ta rifiu­ti di Roma Cap­i­tale. Un con­testo ver­gog­noso che potrebbe avere poten­ziali riper­cus­sioni igien­iche e san­i­tarie sul ter­ri­to­rio capi­toli­no ma che Regione Lazio e Comune di Roma non riescono a risol­vere, pref­er­en­do liti­gi e scar­i­cabar­ile: una situ­azione di una grav­ità inau­di­ta che i cit­ta­di­ni del­la nos­tra cit­tà davvero non mer­i­tano. Come asso­ci­azione che tutela i dirit­ti dei con­suma­tori, dunque chiedi­amo al gov­er­na­tore Nico­la Zin­garet­ti e alla sin­da­ca Vir­ginia Rag­gi di ritrovare un po’ di buon­sen­so e di respon­s­abil­ità isti­tuzionale, met­ten­do da parte rival­ità e cam­pagna elet­torale, e agen­do per la reale soluzione del caos immon­dizie. Così, non si può più andare avanti”.
Così, in una nota, il pres­i­dente di Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to, e l’avvocato del­la asso­ci­azione, Angela Leonardi.