OSTIA, ASSOTUTELA: “SOLIDARIETÀ A COMMERCIANTI. RAGGI SI ATTIVI”

OSTIA, ASSOTUTELA: “SOLIDARIETÀ A COMMERCIANTI. RAGGI SI ATTIVI”

30/04/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2052 volte!

“Come asso­ci­azione che tutela i dirit­ti dei cit­ta­di­ni, inten­di­amo esprimere la nos­tra sol­i­da­ri­età e la totale vic­i­nan­za ai com­mer­cianti e agli impren­di­tori del­la pic­co­la e media ris­torazione, che nelle scorse ore han­no dato vita a una protes­ta paci­fi­ca per chiedere sosteg­no alle isti­tuzioni a causa del­la emer­gen­za lega­ta al Coro­n­avirus. Una emer­gen­za grave e dif­fi­cile, che sta met­ten­do in ginoc­chio la eco­nom­i­ca di tante famiglie: a Ostia come in tut­ta Roma e in tut­ta Italia. Sol­leciti­amo la sin­da­ca Rag­gi, fino­ra silente, ad ascoltare le istanze dei negozianti di Ostia e a met­tere in cam­po politiche di aiu­to e rilan­cio per il com­mer­cio munic­i­pale e cittadino”.
Così, in una nota, il pres­i­dente del­la asso­ci­azione Asso­tutela, Michel Emi Maritato.