Don Felice Accrocca di Cori è il nuovo Arcivescovo di Benevento

Don Felice Accrocca di Cori è il nuovo Arcivescovo di Benevento

18/02/2016 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3439 volte!

DON FELICE ACCROCCA4Don Felice Accroc­ca è il nuo­vo Arcivesco­vo Met­ro­poli­ta di Ben­even­to. La nom­i­na è sta­ta uffi­cial­iz­za­ta da Papa Francesco, che ha accetta­to la rin­un­cia al gov­er­no pas­torale del suo pre­de­ces­sore, S.E. Mons. Andrea Mugione, e resa pub­bli­ca con un bol­let­ti­no del­la San­ta Sede (B134 del 18.02.2016). Don Felice Accroc­ca è nato il 2 Dicem­bre 1959 a Cori (LT). Dopo la matu­rità sci­en­tifi­ca ha fre­quen­ta­to i cor­si teo­logi­ci pres­so il Pon­tif­i­cio Col­le­gio Leo­ni­ano di Anag­ni. Suc­ces­si­va­mente ha con­se­gui­to la Lau­rea in Let­tere all’Università degli Stu­di di Roma “La Sapien­za” e il Dot­tora­to in Sto­ria Eccle­si­as­ti­ca pres­so la Pon­ti­f­i­cia Uni­ver­sità Gregoriana.

È sta­to ordi­na­to pres­bitero a Cori il 12 Luglio 1986, incar­di­nan­dosi nel­la dio­ce­si di Lati­na-Ter­raci­na-Sezze-Priver­no. Dopo l’ordinazione ha svolto sig­ni­fica­tivi incar­ichi pas­torali: Vicepar­ro­co del­la par­roc­chia S. Maria Assun­ta in Cielo, a Cis­ter­na (1986–1989); Par­ro­co del­la par­roc­chia S. Luca, a Lati­na (1989–2004); Mod­er­a­tore del­la Curia Vescov­ile (2001–2003); Par­ro­co del­la par­roc­chia S. Pio X, a Lati­na (2003–2012); Assis­tente dioce­sano dell’Azione Cat­toli­ca (2003–2007); Seg­re­tario del Sin­o­do Dioce­sano (2005–2012). È sta­to anche Coor­di­na­tore del­la Con­sul­ta Dioce­sana delle Aggregazioni Laicali e Capore­dat­tore del men­sile del­la Dio­ce­si “Chiesa Pontina”.

Attual­mente ha diver­si incar­ichi pres­ti­giosi: è Diret­tore del­la Scuo­la Dioce­sana di Teolo­gia “Pao­lo VI” (dal 1994); Vic­ario Epis­co­pale per la Pas­torale dioce­sana (dal 1999); Respon­s­abile dei sem­i­nar­isti dioce­sani (dal 2007); Par­ro­co del­la par­roc­chia Sacro Cuore e Ammin­is­tra­tore Par­roc­chiale di S. Pio X, a Lati­na (dal 2012). Inoltre, è Docente di Sto­ria del­la Chiesa medievale pres­so la Pon­ti­f­i­cia Uni­ver­sità Gre­go­ri­ana. Parte­ci­pa come Rela­tore in molti con­veg­ni in Italia e all’Estero, spe­cial­mente sul Frances­canes­i­mo, di cui è con­sid­er­a­to uno dei mas­si­mi esper­ti mon­di­ali. Ha all’attivo numerose pub­bli­cazioni, tra lib­ri, arti­coli e saggi. 

Il mese scor­so la Pon­ti­f­i­cia Uni­ver­sità Anto­ni­anum gli ha con­fer­i­to il Pre­mio San Francesco per la pub­bli­cazione del vol­ume Un San­to di car­ta: le fonti biogra­fiche di San Francesco d’Assisi’. Il Comune di Cori si con­grat­u­la con il suo emer­i­to concit­tadi­no tramite il Sin­da­co Tom­ma­so Con­ti che sta­mat­ti­na ha parte­ci­pa­to all’annuncio del­la nom­i­na pres­so la Curia vescov­ile di Lati­na, invi­ta­to da Mon­sign­or Mar­i­ano Cro­ci­a­ta. “Salu­ti­amo con giu­bi­lo la scelta del San­to Padre di Don Felice Accroc­ca, corese, ad Arcivesco­vo di Ben­even­to – scrive Tom­ma­so Con­ti — Chi­unque lo conosca sa bene quale ele­va­to spes­sore spir­i­tuale, morale ed intel­let­tuale con­trad­dis­tingue la sua per­sona. A nome dell’Amministrazione comu­nale e di tut­ta la comu­nità por­go a Don Felice Accroc­ca i più sen­ti­ti e sin­ceri auguri, aus­pi­can­dogli un buon lavoro.”