Pantelleria: Armao assicura gli studenti che il nuovo Almanza si farà!

Pantelleria: Armao assicura gli studenti che il nuovo Almanza si farà!

07/12/2018 0 Di Francesca Marrucci

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 248 volte!

Il Vice Presidente della Regione Sicilia rassicura gli studenti che nei giorni scorsi gli avevano scritto in merito allo sblocco dei finanziamenti per la nuova scuola

di Francesca Mar­ruc­ci

L’assessore regionale all’Economia, Gae­tano Armao ha volu­to rispon­dere alla let­tera che gli stu­den­ti dell’Istituto Alman­za di Pan­tel­le­ria gli ave­vano ind­i­riz­za­to la scor­sa set­ti­mana.

Gli stu­den­ti ave­vano pale­sato la pre­oc­cu­pazione per il bloc­co dell’iter che dovrebbe portare alla disponi­bil­ità dei finanzi­a­men­ti per il prog­et­to, ma il Vice Pres­i­dente del­la regione Sicil­ia ha inte­so ras­si­cu­rar­li.

Gae­tano Armao

 «Non c’è il ris­chio di perdere il finanzi­a­men­to del min­is­tero dell’Istruzione des­ti­na­to all’Istituto supe­ri­ore “Vin­cen­zo Alman­za di Pan­tel­le­ria. Sto per­sonal­mente seguen­do la vicen­da di ques­ta scuo­la che anco­ra oggi si tro­va in una sede provvi­so­ria non sicu­ra, pri­va, tra le altre cose, di una palestra e dei lab­o­ra­tori indis­pens­abili per una for­mazione com­ple­ta. Il com­mis­sario stra­or­di­nario del Libero Con­sorzio provin­ciale di Tra­pani, Rai­mon­do Cera­mi, mi ha con­fer­ma­to che approverà il bilan­cio dell’ente e che le risorse des­ti­nate all’Istituto, pari a 4 mil­ioni e 600 mila euro, non andran­no per­dute. Ciò con­sen­tirà al Con­sorzio di potere inoltrare il ban­do di gara entro dicem­bre alla com­pe­tente Ure­ga, Uffi­cio regionale per l’espletamento di gare per l’appalto di lavori pub­bli­ci, in modo da rispettare la sca­den­za del 13 mag­gio 2019 per l’aggiudicazione dei lavori all’impresa appal­ta­trice». 

«Con­di­vi­do le vostre pre­oc­cu­pazioni – ha sot­to­lin­eato il Armao –. Il prog­et­to del­la nuo­va scuo­la cos­ti­tu­isce un’opportunità di grande ril­e­van­za per voi gio­vani e per tut­ta la comu­nità pan­tesca, un’opportunità che non vogliamo asso­lu­ta­mente farvi perdere per garan­tirvi il dirit­to all’istruzione in locali sicuri, adeguati e fun­zion­ali».

LEGGI ANCHEPan­tel­le­ria: un pas­so avan­ti ver­so il nuo­vo isti­tu­to supe­ri­ore

SBLOCCATO L’ITER PER LA NUOVA SCUOLA DI PANTELLERIA?

Pan­tel­le­ria, gli stu­den­ti scrivono a Provin­cia e Regione: ‘Ques­ta scuo­la s’ha da fare!’

Con­di­vi­di:
error0