Pronunciare e imparare l’inglese con un nuovo metodo. Marino, Sala Lepanto, 14 e 15 novembre. Ingresso gratuito

Pronunciare e imparare l’inglese con un nuovo metodo. Marino, Sala Lepanto, 14 e 15 novembre. Ingresso gratuito

06/11/2018 0 Di Mauro Abate
Visite: 238

Marino, Palazzo Colonna, Sala Lepanto, Mercoledì 14 e Giovedì 15 novembre, ore 18.

Gli iscritti di Italia Nostra di Marino organizzano un’interessante e innovativa iniziativa, che si terrà presso la Sala Lepanto (Palazzo Colonna, Marino), Mercoledì 14 e Giovedì 15 novembre, ore 18:

“GO NATURAL ENGLISH: Come pronunciare e imparare perfettamente l’inglese: un nuovo metodo”.

Con tecniche innovative, Mauro Abate insegnerà a pronunciare correttamente tre forme di inglese: britannico ordinario, ufficiale o “della BBC”, e americano, diverse tra loro ma ugualmente importanti.

Il seminario partirà dagli errori di pronuncia commessi dagli italiani che usano termini inglesi. Report, alert, stalking, word, walk, bowling, suspense, minute, manager, smart, Halloween, answer, women, surgery, resort e molte altre parole sono pronunciate in modo errato: una persona di lingua inglese non capirebbe!

Con un nuovo metodo, lo scopo del corso è di fare apprendere l’inglese a livello avanzato anche a chi ha una conoscenza iniziale, in modo facile e piacevole, pur non nascondendo le difficoltà della lingua!

Infatti, contrariamente a quanto si crede, l’inglese è una lingua estremamente complessa e difficile da imparare correttamente. Gli organizzatori ritengono che per imparare l’inglese occorre interagire direttamente con la lingua nei suoi punti nodali, in modo naturale e gradevole.

Una corretta pronuncia è il primo passo per imparare la lingua, in cui si incontrano notevoli difficoltà. Sarà decifrato l’enigma della pronuncia inglese, aprendo lo scrigno di un tesoro, di cui verranno spiegati i segreti, dinamiche e i principi. Con impegno, applicazione e con l’ausilio del successivo corso che gli autori organizzano, sarà possibile acquisire una conoscenza approfondita della lingua.

I partecipanti del seminario e del corso avranno a disposizione dei supporti digitali, inviati per mail, o sotto forma di App gratuite, o di link internet. Per cui sarà agevole seguire le lezioni e i contenuti sia durante il corso, sia dopo a casa. Il seminario è gratuito.

L’inglese è una lingua planetaria, agile, frutto di una cultura che predilige affrontare e risolvere le questioni. Oggi la maggior parte delle nuove conoscenze e della cultura mondiale sono create o scambiate in inglese. Nel mondo del lavoro è richiesta una conoscenza avanzata, non più ordinaria come avveniva solo qualche anno fa.

Condividi:
0